HomeAltre NotizieOmicidio Pioli: confermati gli ergastoli per i due Napoli

Omicidio Pioli: confermati gli ergastoli per i due Napoli

Pubblicato il

REGGIO CALABRIA – Il verdetto della Corte d’assise d’appello di Reggio Calabria (presieduta da Roberto Lucisano) per l’omicidio di Fabrizio Pioli, emesso all’incirca un’ora fa, ha confermato la sentenza di primo grado, condannando all’ergastolo Antonio Napoli e il nipote Francesco.

Tredici anni e otto mesi sono stati invece inflitti al figlio di Antonio Napoli, Domenico, al quale sono state riconosciute le attenuanti generiche.

“È una sentenza giusta”, ha detto l’avvocato Annamaria Domanico, legale del padre di Fabrizio, Antonio Pioli, accompagnata dall’avvocato Carlo Monaco.

La condanna arriva a distanza di tre anni e mezzo dalla morte del giovane di Gioia Tauro.

Fabrizio Pioli ha pagato con la vita la sua storia con Simona Napoli, giovane ragazza sposata e con un bambino. I Napoli avrebbero deciso di ucciderlo mentre l’elettrauto di Gioia Tauro si trovava a casa della ragazza, a Melicucco. Già in primo grado i giudici avevano ritenuto attendibile la testimonianza della donna che aveva raccontato di aver visto Fabrizio per l’ultima volta allo svincolo di Melicucco mentre discuteva violentemente col padre. Fabrizio è stato ucciso la stessa sera da Antonio, con l’aiuto del nipote Francesco. L’assassino si è nascosto per più di un anno. Si è consegnato nel marzo del 2013 quando erano già stati arrestati da tempo il figlio, la moglie e il nipote. Simona ha denunciato la sua famiglia poche ore dopo la fuga da casa.

Ultimi Articoli

Marziale: «Grave la chiusura di Pediatria a Polistena e Locri»

Lo afferma il garante all'infanzia e all'adolescenza. «Se dovesse accadere sarebbe la più grave delle lesioni ai diritti dell'infanzia»

Palmi, il dipartimento provinciale Lavoro FDI premia l’azienda Poly2Oil

Il responsabile provinciale Emiliano Pezzani ha consegnato all'azienda un'attestazione di merito per il lavoro svolto

Operazione Olimpo, Filcams: «Sul turismo la Regione apra gli occhi»

Dopo l'operazione di ieri, la FILCAMS vuole un confronto istituzionale urgente

Reggio, centinaia di studenti al flash mob artistico promosso dalla Città metropolitana per la Giornata della Memoria

Il sindaco facente funzioni Carmelo Versace ed il Delegato alla Cultura Filippo Quartuccio hanno accolto gli studenti sulla scalinata del Teatro Cilea, ricordando l'importanza di celebrare una giornata che "chiama in causa ognuno di noi, come uomini e cittadini, prima ancora che da istituzioni"

‘Ndrangheta: Estorsioni, sequestri e riciclaggio. Arrestate 56 persone in tutta Italia

L'operazione di polizia a Vibo Valentia, Catanzaro, Reggio Calabria, Palermo, Avellino, Benevento, Parma, Milano, Cuneo, L’Aquila, Spoleto e Civitavecchia

Arresti ‘ndrangheta: i nomi dei soggetti coinvolti

Tra gli arrestati anche persone di Palmi, Taurianova, Barritteri di Seminara, Gioia Tauro e Polistena

Wedding Awards 2023, ancora un successo per Alessandro Pecora e Gabiria Politanò

Un riconoscimento prestigioso che ha premiato professionalità, creatività ed impegno quello assegnato al filmaker...