HomeAltre NotizieGioia: Venerdì Consiglio comunale sulla sicurezza

Gioia: Venerdì Consiglio comunale sulla sicurezza

Pubblicato il

GIOIA TAURO – Un consiglio comunale sul tema della sicurezza, è stato indetto per venerdì 9 dicembre alle 16 e 30 a Gioia Tauro.

Gli ultimi episodi di violenza verificatisi nella città del porto infatti, hanno ulteriormente acceso i riflettori sul problema delle intimidazioni mafiose, e della relativa sicurezza per i cittadini.

La bomba esplosa davanti al portone dell’abitazione del sostituto commissario della Polizia, Piero Spadafora, lo scorso primo dicembre, ha scosso la cittadinanza.

“Sicuramente è grave la preoccupazione per la situazione dell’ordine pubblico a Gioia Tauro – ha scritto in una nota qualche giorno fa il sindaco Renato Bellofiore – e non possiamo non considerare che la fredda determinazione degli esecutori materiali di questo codardo attentato ha esposto a gravissimi rischi l’incolumità di persone oneste e innocenti”.

Ed è quindi a fronte di tutto ciò che l’amministrazione comunale ha ritenuto necessario un apposito Consiglio comunale, affinchè venga ristabilita la sicurezza nella città.

Si tratta di un problema che riguarda davvero tutti quanti. Il rischio è alto non solo per “gli obiettivi” ai quali sono rivolte le minacce, ma per l’intera popolazione.

Eva Saltalamacchia

Ultimi Articoli

Massiva attività di estorsione e assenza di denunce: così la ‘ndrangheta si è presa il territorio

Le parole del procuratore capo di Catanzaro Gratteri, e del Prefetto Messina descrivono una realtà drammatica che inquina fortemente l'economia

Cittanova, al Gentile in scena “Ditegli sempre di sì” di Eduardo De Filippo

In scena martedì 31 gennaio per la XIX Stagione Teatrale

Facoltà di Medicina a Reggio Calabria, riunito il tavolo istituzionale per l’avvio del percorso

Presenti i rappresentanti della Città Metropolitana, del Comune, della Camera di Commercio, dell'Ordine dei Medici e dell'Università Mediterranea.

Nei guai l’ex dirigente della Regione Pasquale Anastasi. L’accusa è di traffico illecito di influenze

Ai domiciliari anche un altro dirigente della Regione, Rodolfo Bova

‘Ndrangheta: Estorsioni, sequestri e riciclaggio. Arrestate 56 persone in tutta Italia

L'operazione di polizia a Vibo Valentia, Catanzaro, Reggio Calabria, Palermo, Avellino, Benevento, Parma, Milano, Cuneo, L’Aquila, Spoleto e Civitavecchia

Arresti ‘ndrangheta: i nomi dei soggetti coinvolti

Tra gli arrestati anche persone di Palmi, Taurianova, Barritteri di Seminara, Gioia Tauro e Polistena

Wedding Awards 2023, ancora un successo per Alessandro Pecora e Gabiria Politanò

Un riconoscimento prestigioso che ha premiato professionalità, creatività ed impegno quello assegnato al filmaker...