In finale a DigithOn 2019: Alessandro Monterosso vuole vincere ancora

L'infermiere palmese si rivolge ai suoi amici: «Il mio progetto ha bisogno di voi, votatelo!»

Alessandro Monterosso

Alessandro Monterosso, CEO di Patch, la piattaforma di e-Health vincitrice della selezione di BioUpper che sostiene iniziative in favore della vita, sbarca a Bisceglie al DigithON 2019, la più grande maratona digitale italiana alla quale saranno presenti oltre 350 giovani imprenditori digitali provenienti da tutta Italia.

Anche questa volta Alessandro vuole provare a vincere per sostenere la sua piattaforma Patch, e per farlo chiede l’aiuto dei “suoi” cittadini palmesi.

Inquieto
Inquieto Inquieto Ape maia Inquieto

«Sulla decisione finale pesa anche il voto on line ottenuto dalla start up – spiega Alessandro – per cui chiedo un aiuto a tutti coloro che desiderano farlo».

Per votare basta seguire una procedura molto semplice: dopo essersi collegati al sito https://www.digithon.it/ basterà cliccare su Digithon, eseguire il login con Facebook, filtrare la ricerca per “artificial intelligence” e poi votare per Mosaic Software SRL (Patch).

E allora forza col passaparola e con i click!