Gioia: la discarica abusiva sotto il ponte dell’autostrada

discarica abusiva
i rifiuti sulla provinciale per drosi


GIOIA TAURO – La Provinciale per Drosi nel tratto sotto il ponte dell’autostrada si è trasformata nelle ultime settimane in una pericolosa discarica abusiva a cielo aperto.

Nella discarica abusiva si trova di tutto: vecchi water, materiale di risulta proveniente da demolizioni, mobiletti rotti, cassette in plastica e numerosi sacchi di spazzatura indifferenziata.

Ad alimentare questa discarica abusiva l’inciviltà dei cittadini. In molti caricano la spazzatura sulla propria autovettura e la scaricano illegalmente sulla Provinciale per Drosi, quando potrebbero andare all’isola ecologica e smaltire i rifiuti senza costi e in maniera del tutto trasparente.

I continui disservizi che negli ultimi tempi hanno caratterizzato la raccolta differenziata del comune di Gioia Tauro non sono e non possono diventare una giustificazione per chi, invece di differenziare i rifiuti o portarli all’isola ecologica, preferisce mettere a repentaglio la salute della collettività e commettere un reato per disfarsene.

La discarica abusiva costituisce infatti un enorme pericolo per la salute pubblica. Quotidianamente i rifiuti vengono bruciati e sprigionano nell’aria diossina, una sostanza tossica e fortemente cancerogena.

Considerata la totale assenza di senso civico di chi alimenta la discarica abusiva, potrebbe essere utile installare anche sotto il ponte dell’autostrada un sistema di video sorveglianza in grado di individuare chi smaltisce illegalmente i rifiuti e che diventi un efficace deterrente per il futuro.

Le altre discariche

Nel comune di Gioia Tauro sono presenti altre discariche abusive sulla Provinciale per Rizziconi; sulla statale per Rosarno, all’altezza dell’ex opera sila; in via del Fosso Mastro e lungo il torrente Budello.

Per maggiori approfondimenti sul pericolo derivante dalla diossina clicca qui