Sequestrato uno stabilimento balneare di San Ferdinando

0
1368

SAN FERDINANDO – Gli uomini della Guardia costiera di Gioia Tauro continuano a monitorare le spiagge del territorio nonostante la stagione estiva sia già finita.

La loro è un’attività costante che ha permesso, con l’ausilio degli agenti di PG, di appurare per esempio nei giorni scorsi il mancato sgombero di una struttura balneare con concessione demaniale marittima stagionale.

Si tratta in pratica di un lido di 150 metri quadri che ha il permesso di stare dove si trova dal primo maggio fino al 15 settembre. Dopodiché deve provvedere allo sgombero della struttura stessa.

Ma così non è stato e i militari hanno dovuto sequestrare il tutto e deferire il proprietario alla locale autorità giudiziaria.