Lions Club Palmi al passaggio della campana

Il presidente uscente Carmelo Ciappina lascia la guida del club service che passa a Enzo Mamone

Lo scorso 12 Luglio si è tenuta la cerimonia della 52ma Charter e il Passaggio della Campana del Lions Club di Palmi, con Carmelo Ciappina che ha passato la campana ed il maglietto a Enzo Mamone, eletto presidente del Club per l’anno sociale 2019/2020.
 
Ospite d’onore il Governatore del Distretto 108Ya, Nicola Clausi.
 
Dopo il saluto del Sindaco di Palmi Giuseppe Ranuccio, ha preso la parola il Presidente uscente, Carmelo Ciappina, il quale ha passato in rassegna le oltre quaranta attività ed i service realizzati dal Club durante il proprio mandato, ringraziando i soci, le Istituzioni e tutti coloro che a vario titolo hanno collaborato alla realizzazione degli stessi.
 
Ciappina ha poi consegnato attestati di riconoscimento ai componenti del suo staff e pin a vari soci.
 
Dopo la consegna della campana e lo scambio delle spille, ha preso la parola il neopresidente Mamone il quale ha illustrato il programma per il nuovo anno sociale e presentato il nuovo direttivo del Club, ossia il segretario Antonio Papalia, il tesoriere Dott. Ettore Gerace ed il cerimoniere Giovanni Barone.
 
Sono seguiti i saluti di S. E. Mons Milito, Vescovo della Diocesi Oppido-Palmi, del Past Governatore Armando Veneto, del Presidente del Leo Club Palmi Domenico Randazzo, del Presidente di Zona Pasquale Marino e del Presidente di Circoscrizione Pino Naim.
 
Le conclusioni sono state affidate a Nicola Clausi alla sua prima visita ufficiale in veste di Governatore del Distretto.
 
Un fuori programma è stato rappresentato da un video, che è stato proiettato, nel quale sono stati raccolti tantissimi videomessaggi dei Soci al Presidente outcoming.