Le auto d’epoca in mostra a Gioia Tauro

Gli appassionati del Came Gt di Gioia Tauro hanno sfidato il maltempo

0
1211
Auto d'epoca a Gioia Tauro
Auto d'epoca a Gioia Tauro

Il vento forte e la pioggia non hanno fermato gli appassionati di auto d’epoca gioiesi che oggi hanno dato vita a una mostra sul tratto di via Roma di fronte Piazza dell’Incontro.

Col passare delle ore è cresciuto il numero delle auto d’epoca esposte. Tutte le vetture hanno emanato un particolare fascino. Erano lucidissime e curate come se fossero uscite da poche ore dal concessionario.

Sono dei gioiellini curati con attenzione maniacale dal club auto e moto d’epoca di Gioia Tauro, guidato da Gianfranco Pasquino.

CONTINUA A LEGGERE DOPO LA GALLERIA FOTOGRAFICA

  • Auto d'epoca a Gioia Tauro
  • Auto d'epoca a Gioia Tauro
  • Auto d'epoca a Gioia Tauro
  • Auto d'epoca a Gioia Tauro

La manifestazione è stata organizzata in collaborazione con il comune di Gioia Tauro.

Momento conviviale della mostra

Nel pomeriggio, al termine dell’esposizione, i soci del Came Gt, il sindaco insieme a un gruppo di assessori e consiglieri e agli appassionati presenti si sono incontrati all’interno delle Cisterne per scambiarsi gli auguri e tracciare un piccolo bilancio della giornata.

Oltre a Gianfranco Pasquino sono intervenuti il sindaco Aldo Alessio, il vicesindaco Valerio Romano, il consigliere Vincenzo Russo e l’assessore Carmen Moliterno che ha parlato del codice Romano Carratelli, esposto in questi giorni nei locali delle Cisterne.

Tutti hanno convenuto sulla bontà dell’iniziativa e si sono impegnati a ripeterla e ad ampliarla sempre di più, confidando anche in giornata più miti dal punto di vista meteorologico.