“Caro Babbo Natale portaci l’Ospedale”

0
756

“Caro Babbo Natale, portaci l’ospedale”.

Hanno deciso di affidarsi a lui, a Babbo Natale, gli attivisti dell’associazione Prosalus di Palmi, chiedendo all’omone in vestito rosso e con la barba bianca di portare il tanto atteso ospedale della Piana.

Sono infatti trascorsi 11 anni da quando è stato dato avvio all’iter di realizzazione del presidio ospedaliero pianigiano, che finora, però, è stato solamente un susseguirsi di burocrazia, ritardi e promesse mai realizzate.

Così questa mattina alcuni attivisti della Prosalus, l’associazione che vigila sulla costruzione della struttura e che è attenta alle vicende legate alla sanità nella Piana, hanno deciso di affiggere un cartello nel terreno sul quale la struttura dovrebbe sorgere.

Una richiesta bizzarra, sì, ma cosa costa sognare?