L’arte della danza in scena ieri a Gioia Tauro

0
889

GIOIA TAURO – Un evento di danza classica e moderna di grande successo, quello organizzato ieri sera dalla scuola di ballo di Gioia Tauro “Ferrique ballet” di Roberta Mazzaferro. Moltissima gente ha assistito al piacevole evento, suddiviso in tre parti e allestito nello spiazzale che si trova a lato della stessa scuola.

Ad aprire le danze è stato il balletto classico con “La Fille Mal Gardèe”, sulla musica di Hèrold – Lanchbery  e le coreografie di Marcel Suciu e Roberta Mazzaferro, magnificamente interpretato da Carmelinda Surace, Davide Internullo, Claudia Infantino e Francesco Congiusti.

La seconda parte è stata invece dedicata all’hip pop e i balli sociali, e ha goduto della presenza di Frank Polvere, che si è esibito in un passo a due con Fausta Sorrenti e subito dopo in un assolo. A concludere questo secondo atto sono stati tutti gli allievi hip hop con un simpatico finale tratto dalla colonna sonora di “Sister Act”.

Il musical “West side story” è stato invece protagonista dell’ultima parte dell’evento. Una sorta di Romeo e Giulietta all’americana sullo sfondo della rivalità tra due bande e un finale commovente.

Più di tre ore di spettacolo dunque che ha messo in evidenza a Gioia Tauro l’ “arte della danza”, e qualsiasi manifestazione culturale artistica non può che apportare benefici alla città e alla gente che la vive.

Eva Saltalamacchia