Gioia: Le Note di Natale di Insieme ..noi con te

0
1018

“È necessario passare da una solidarietà “una tantum” ad uno stile di vita che diventi condivisione verso i fratelli, spesso esclusi ed emarginati, che non hanno voce”.

Sono queste le parole di Graziella Carbone, presidente dell’associazione Insieme.. noi con te, in occasione de concerto “Note di Natale” che si è tenuto lo scorso 22 dicembre a Palazzo Fallara.

Ed è proprio seguendo il discorso di Papa Francesco che la presidente ha dato il via ad un evento che ha avuto come protagonisti indiscussi i bambini della scuola dell’infanzia “Giovanna Antida”, insieme ai ragazzi del doposcuola e ad alcuni giovani membri dell’associazione.

Guidati dal maestro Mimmo Arcidiaco e dalla coordinatrice didattica Carmela De Leo, i piccoli artisti hanno commosso il pubblico presente attraverso canti e poesie ed una spontaneità coinvolgente.

Presente inoltre Carlo Monaco, venuto da Cosenza, che ha totalmente catturato l’attenzione della platea accompagnato dalla sua musica jazz.

La stessa utilizzata sapientemente da Elide Frachea, di soli 10 anni, per riarrangiare dei tradizionali brani natalizi.

E non sono state da meno le esibizioni di Peppe Orso e Massimiliano Cambrea, che insieme hanno formato una vera e propria jazz band.

Una serata all’insegna della buona musica insomma dando ampio spazio a piccoli e grandi artisti.

“L’associazione “Insieme..noi con te”, nata tre anni fa, – ha concluso la Carbone soddisfatta della buona riuscita dell’iniziativa – continua ad occuparsi di tutte quelle persone che, seppure in difficoltà di vario genere, meritano di essere inseriti in cammini di inclusione, formazione, gesti di solidarietà. E come dice lo stesso nome dell’associazione, Insieme..noi con.. tutti!”.