Viaggio fotografico a Santa Cristina

Santa Cristina d'Aspromonte attraverso gli scatti di Antonio Riefolo

Il viaggio fotografico sta proseguendo in questo periodo alla ricerca dei resti del grande flagello.

Per la tappa di oggi sono andato nella quieta e deliziosa Santa Cristina.

Inquieto
InquietoInquieto Ape maiaInquieto

Nella chiesa di San Nicola si trovano molti resti provenienti dall’antica città distrutta il 5 febbraio 1783.

Sui monti vicini si conservano in buono stato i resti del castello.

Un ringraziamento particolare all’amico fraterno Fabio Cagliuso, a Mimmo Garibaldi ed a Tonino Violi, guide eccellenti della storia locale.