HomeSocietàVersace: «Crema reggina prodotto identitario del territorio»

Versace: «Crema reggina prodotto identitario del territorio»

Pubblicato il

«La crema reggina è uno dei marcatori identitari del nostro territorio, cosi come il gelato, che rappresenta una delle produzioni artigianali del settore alimentare di maggiore qualità e più caratterizzanti per il nostro comprensorio, capace di divenire nel tempo attraverso il suo indotto un importante attrattore turistico, fondamentale per lo sviluppo socioeconomico anche per ciò che riguarda la ricaduta occupazionale».

È quanto afferma il sindaco facente funzioni della Città Metropolitana Carmelo Versace partecipando questa mattina alla conferenza stampa promossa dal presidente nazionale di Conpait Angelo Musolino, insieme al Presidente di Conpait Calabria Rocco Scutellà ed al responsabile nazionale di Conpai Gelato Davide Destefano.

Presenti all’evento il sindaco ff del Comune di Reggio Calabria Paolo Brunetti, l’Assessora alle Attività Produttive ed il Presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria Ninni Tramontana.

«La crema reggina è un pezzo di storia del nostro territorio – ha aggiunto Versace – uno di quei sapori che caratterizzano la storia dei prodotti tipici reggini, inventata dal Maestro Giuseppe Caridi, dalla storica pasticceria “Caridi e Laganà”, e poi esportata come prodotto di qualità del nostro territorio. Valorizzarla e tutelarla come marchio in ambito nazionale ed internazionale significa creare un ulteriore valore aggiunto per il comprensorio della nostra Città Metropolitana, spingendo le tante eccellenti professionalità, peraltro pluripremiate nei più prestigiosi contesti, che lo caratterizzano dal punto di vista delle produzioni alimentari».

Ultimi Articoli

Volley, Omifer Palmi vince in splendida rimonta su Aversa

Massima la soddisfazione espressa da mister Radici

Maltempo nel Catanzarese, salvi due giovani travolti in auto da un torrente in piena

Uno dei due giovani stava per annegare, ma l'amico che era insieme a lui è riuscito a salvarlo

“Forme e Colori” a Gioia Tauro: esposte anche le opere degli studenti del “Pizi” di Palmi

Le opere degli studenti hanno dato un grande contributo alla buona riuscita dell’evento

“Cuore Prometeus”: le iniziative di beneficenza dell’Associazione palmese

Donazioni alla scuola De Zerbi – Milone e al G.O.M. di Reggio Calabria

“Forme e Colori” a Gioia Tauro: esposte anche le opere degli studenti del “Pizi” di Palmi

Le opere degli studenti hanno dato un grande contributo alla buona riuscita dell’evento

“Cuore Prometeus”: le iniziative di beneficenza dell’Associazione palmese

Donazioni alla scuola De Zerbi – Milone e al G.O.M. di Reggio Calabria

Gioia Tauro, arte e tradizioni di famiglia all’inaugurazione di “Forme e Colori”

Tra i numerosi artisti in esposizione, tre di loro sono accomunati da un legame speciale