HomeAltre Notizie"Una stanza tutta per sé": nasce la sfida social di Lab donne

“Una stanza tutta per sé”: nasce la sfida social di Lab donne

Pubblicato il

Chi lo dice che questa lunga quarantena, a volte piacevole, altre volte un po’ pesante e noiosa, non possa dar vita a momenti di confronto interessanti? E chi lo dice che ciò non sia già successo? Sì, perché di fatti è successo.

A Gioia Tauro è nata l’iniziativa Una stanza tutta per sé, un luogo virtuale dove intellettuali, politici, scrittori, avvocati, magistrati, giornalisti vengono “sfidati” dalle donne del Lab donne sui temi da essi proposti. Una challange tutta social, nata sui social seguendo il meccanismo tipico della rete.

Lo strumento utilizzato è quello delle dirette a due che su Instagram riscuote grande successo ed ha molto seguito.

La challange ha già avuto come protagonisti Giada Fazzalari, capo ufficio stampa del PSI, sfidata sulla figura di Anna Kuliscioff; Marco Lupis, giornalista e fotoreporter di guerra per molte testate nazionali, sfidato sull’attuale tema del Covid-19; Antonio Salvati, magistrato e ideatore del Festival della Letteratura e del Diritto che si tiene a Palmi, per la cui sfida è stata scelta una riflessione sul libro Giobbe di Joseph Roth.

Le sfide sono state promosse e dirette da Francesca Orefice in collaborazione con tutto il Gruppo di Lettura.

I prossimi ospiti saranno il giornalista Gioacchino Criaco, il saggista e scrittore Massimo Nava, il magistrato del Tribunale di Roma Paola Di Nicola, il drammaturgo e regista di teatro Francesco Suriano, il professore di antropologia culturale Ettore Castagna, e ancora Mimma Sprizzi, Fernanda Gigliotti, Stefania Surace.

Il materiale raccolto durante le dirette Instagram sarà donato al penitenziario “Panzera” di Reggio Calabria e sarà a disposizione delle detenute con cui Lab donne ha già svolto un progetto, “Oltre le sbarre”, per mantenere un contatto anche durante questo periodo in cui gli incontri di lettura sono sospesi.

 

Ultimi Articoli

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

L'evento si svolgerà il 16 e 17 agosto a partire dalle 22

Violato il domicilio del consigliere Giancarlo Cannata

Spiacevole episodio per il consigliere di Polistena Futura Giancarlo Cannata. Qualche sera addietro ignoti...

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

L'evento si svolgerà il 16 e 17 agosto a partire dalle 22

La diocesi Oppido-Palmi celebra i 50 anni di sacerdozio del vescovo Milito

L'ordinazione presbiterale era avvenuta il 12 agosto 1972

L’A.N.P.I di Cinquefrondi si presenta con un libro

Per la prima uscita pubblica la sezione A.N.P.I. di Cinquefrondi ha scelto di presentare...