Scoperti al porto 119 chili di cocaina in un container di caffè

0
1219
Guardia di Finanza

GIOIA TAURO – Tre borsoni con 119 chili di cocaina sono stati scoperti in un container di caffè proveniente da Santos in Brasile e destinato al porto di Trieste.

Il sequestro al Porto di Gioia Tauro è stato effettuato dagli uomini del comando provinciale della Guardia di Finanza e dai funzionari dell’agenzia delle dogane.

Secondo una stima effettuata dagli investigatori la droga avrebbe fruttato con la vendita circa 24 milioni di euro.

“L’attività delle Fiamma Gialle – si legge in una nota diffusa dalla Guardia di Finanza – in sinergia con l’Agenzia delle Dogane, sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale di Reggio Calabria, si inserisce nell’ambito della più generale intensificazione delle attività di controllo volte al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti nel porto di Gioia Tauro”.