Sbarcheranno a Gioia i 284 profughi soccorsi a largo di Lampedusa

0
244

un_mezzo_della_capitaneria_di_porto_-guardia_costieraGIOIA TAURO – Dovrebbero arrivare al Porto di Gioia Tauro intorno alle 14 i 284 profughi soccorsi ieri a 60 miglia da Lampedusa dalla nave portacontainer liberiana “Buxsailor”.

Tra i migranti c’è anche una donna che avrebbe partorito durante la traversata. Il primo allarme era stato lanciato due giorni fa attraverso un telefono satellitare. I profughi di nazionalità eritrea ed etiope hanno ricevuto i primi soccorsi dalla guardia costiera maltese, prima di salire a bordo della blu sailor, partita da Tripoli con destinazione Gioia Tauro.

Tutte le operazioni a Gioia Tauro sono coordinate dalla Capitaneria di Porto di Gioia Tauro, guidata da Giuseppe Barbagiovanni Minciullo e dalla Polizia.