HomeAltre NotizieRosarno: Alla ricerca di sponsor per il taxi sociale

Rosarno: Alla ricerca di sponsor per il taxi sociale

Pubblicato il

Antonio Ascone, Udc

ROSARNO (13 luglio 2011) – L’amministrazione comunale della cittadina medmea punta sul “Taxi sociale” per arricchire il ventaglio di servizi a disposizione della comunità.

A illustrare il progetto, che sarà a tutto vantaggio delle fasce deboli, ci hanno pensato Antonio Ascone, consigliere comunale dell’Udc, e Antonio Ippolito, della Mgg (mobilità garantita gratuitamente), che si sono dati appuntamento, ieri, presso palazzo “San Giovanni” a Rosarno.

L’obiettivo è quello di garantire il trasporto quotidiano ad anziani e diversamente abili utilizzando un pulmino a 9 posti adeguatamente attrezzato. Per la gestione economica dell’ambizioso progetto si punta sul “costo zero”, attraverso l’acquisto di spazi pubblicitari ad opera di aziende locali. Gli oneri di sponsorizzazione saranno di 400 euro all’anno per spazio, ovviamente rateizzabili. Per far quadrare i conti servono, dati alla mano, 36 sponsor. A gestire il capitale concesso sarà l’ente comunale, che metterà a disposizione, tra l’altro, uno dei propri autisti per la realizzazione del progetto.

«Lo scopo del progetto – ha detto Antonio Ascone – è quello di migliorare l’attuale sistema di trasporti a beneficio delle fasce deboli, creando una rete di accompagnamenti per persone disabili o anziane, che completi e si integri con le attuali disponibilità presenti nel territorio pianigiano».

Francesco Comandè

Ultimi Articoli

Maltempo, domani allerta meteo arancione sulla Calabria ionica

Previsti temporali e venti di burrasca

San Ferdinando, l’associazione Disìo dona 50 nuovi alberi al Comune per rendere ancora più verde la città

Nei giorni scorsi sono stati piantumati i 50 alberi donati dall’associazione culturale Disìo

Palmi, successo per la 26esima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

Anche AABAC tra le associazioni cittadine promotrici dell'iniziativa

Abusava da anni della figlia minorenne: un arresto nel Vibonese

La vittima delle violenze, poco dopo l'avvio delle indagini, è stata sottratta alla famiglia e collocata in una località protetta.

Truffe online sul pellet, U.Di.Con.: «Prestare molta attenzione»

Il Commissario Regionale Iamundo lancia un avvertimento ai consumatori calabresi

Maropati, omaggio alla figura di Vincenzo Gallizzi

Ricordata a Maropati, la sua città, la figura del politico socialista Vincenzo Gallizzi a...

Smartphone, bollette e gioco. Le abitudini degli italiani fotografate dal Rapporto Coop 2022

In tempi di guerra le abitudini devono per forza cambiare. A maggior ragione se...