#RialziamociInsieme: storie di ordinaria solidarietà dalla Piana di Gioia Tauro

Iniziative benefiche di due imprese di Rizziconi e Gioia Tauro, dopo il nuovo DPCM che ha messo in crisi diversi settori dell'economia

0
792

Di Giuseppe Mustica – Nell’Italia degli scontri, dei Dpcm, delle proteste serrate nelle piazze e davanti alle Regioni per le misure restrittive su alcune categorie, c’è un pezzo di Terra, quello della Piana di Gioia Tauro, che si muove nel senso opposto: quello della solidarietà.

Era successo a marzo, durante il lockdown totale che aveva sconvolto le nostre vite e che lascia strascichi ancora oggi. E si ripete adesso, a distanza di mesi. Perché non tutto “è andato bene”. Purtroppo.

E allora in questi momenti un po’ così, ci sono anche da segnalare i gesti nobili da chi al momento non è stato toccato dalle nuove restrizioni volute dal Governo.

Parliamo di due imprese, una di Rizziconi l’altra di Gioia Tauro, che hanno deciso, nel loro piccolo, di andare incontro a chi si è dovuto fermare. 

Nello specifico della “Carlà Barberia Moderna” e della “Rsr Ambiente srl”: due categorie opposte, unite però dallo stesso motto: “Siamo tutti sulla stessa barca”.

La prima ha deciso di donare 500 servizi gratuiti a chi per ovvi motivi è in difficoltà.

La seconda, che si occupa di sanificazione di locali, regala uno dei propri lavori a chi si usufruirà dei loro servizi almeno una volta: gesti semplici e di vicinanza.

#Rialziamociinsieme è l’hashtag che hanno deciso di utilizzare, perché le cose belle non vanno mai in lockdown