Porto:sequestrate 10 tonnellate di prodotti contraffatti.

0
422

GIOIA TAURO (22 luglio 2011) – C’è anche un quantitativo di “pillole blu” contenenti il principio attivo del viagra, nell’ingente carico da oltre dieci tonnellate di farmaci contraffatti, scoperto e sequestrato nel porto di Gioia Tauro dalla Guardia di Finanza e dall’Agenzia delle Dogane.

I farmaci erano nascosti dietro un carico di copertura di lavandini.

I prodotti contraffatti provenivano dal Medio Oriente. Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Palmi retta dal Procuratore capo Giuseppe Creazzo.

i.p.