Palmi, Ranuccio azzera la Giunta

Il sindaco: «Necessario confronto interno»

Il comune di Palmi

«Ho disposto l’azzeramento della giunta comunale. Dopo due anni e mezzo di mandato, credo sia indispensabile un momento di confronto interno e di riflessione».

È il sindaco di Palmi Giuseppe Ranuccio a scriverlo in un post pubblicato sul proprio profilo Facebook pochi minuti fa. 

Dopo le dimissioni di Paolo Ventrice da assessore al turismo, presentate lo scorso 10 Febbraio, il sindaco ha deciso di ritirare le deleghe agli assessori della Giunta e rimescolare le carte, per dare nuovi stimoli alla squadra di governo.

«Ritengo importante fermarsi per valutare attentamente tutto quanto fatto, oltre che riorganizzare idee e programmi, anche al fine di ripartire con rinnovato entusiasmo – ha aggiunto Ranuccio- Valuterò quali sono le condizioni migliori per completare il mandato conferitomi dai cittadini, avendo sempre cura di perseguire il supremo interesse generale».

Non resta che attendere qualche giorno per conoscere il nuovo esecutivo palmese.