Palmi, Angelo Langone lascia la presidenza della Ppm

Era stato nominato nel 2017 alla guida della municipalizzata

Il comune di Palmi

Dopo due anni alla guida della Ppm, la municipalizzata del Comune di Palmi, Angelo Langone lascia la presidenza per motivi professionali e personali.

La notizia era nell’aria da qualche ma ha trovato conferma solo ieri, a seguito delle dimissioni presentate da Langone.

Inquieto Inquieto Ape maia Inquieto

«Tante sono state le cose compiute dall’avvocato Langone ed altre sono ancora in itinere – si legge in un post pubblicato sulla pagina Facebook del Comune di Palmi – All’avvocato Langone va il nostro più sentito ringraziamento per il lavoro svolto e per l’abnegazione dimostrata alla guida della società, oltre che migliori auguri per il prosieguo del suo percorso personale e professionale».

Nominato alla guida della municipalizzata il 7 Settembre del 2017 dal sindaco Giuseppe Ranuccio, Langone ha lavorato insieme ai consiglieri Serena Rizzitano e Luigi Mujà.

Nella notte tra il 28 ed il 29 Dicembre del 2018, Langone ha subito il danneggiamento della propria auto, data alle fiamme da ignoti.