HomeSanitàNuovo Ospedale a Palmi, anche Prosalus chiede spiegazioni sui ritardi nella nomina...

Nuovo Ospedale a Palmi, anche Prosalus chiede spiegazioni sui ritardi nella nomina del Pid

Pubblicato il

Dopo le sollecitazioni del Consigliere Regionale di Forza Italia Giuseppe Mattiani e la nota congiunta dei Consiglieri di area centrodestra del Comune di Palmi, anche il comitato cittadino Prosalus, da sempre impegnato sul tema, ha interrogato il sindaco Giuseppe Ranuccio circa i ritardi nella nomina del PID per la costruzione del Nuovo Ospedale della Piana.

«Sono ormai divenuti di dominio pubblico i ritardi, che riteniamo ingiustificabili, – scrive la presidente di Prosalus Stefania Marino in una lettera rivolta al sindaco Ranuccio e all’assessore alle Opere Pubbliche Alessandro Riotto – nella nomina del perito istruttore demaniale (PID) che si dovrà occupare della ricognizione degli eventuali “usi civici” sui terreni da utilizzare per la costruzione del Nuovo Ospedale della Piana.

Prosalus, com’è noto, resta quotidianamente e propositivamente impegnata con azioni di stimolo e di supporto verso chiunque (Enti e/o soggetti portatori di ruoli politici o di responsabilità tecnico amministrativa) risulti impegnato in questa annosa vicenda. In più occasioni abbiamo informalmente sollecitato l’adempimento. Con questo spirito ma con forza chiediamo ora un immediato chiarimento in ordine al mancato adempimento nella nomina del PID in parola.

Adempimento che, per quel che ci risulta, è stato formalmente richiesto dalla
Regione Calabria già nel mese di giugno dell’anno passato. Chiediamo in ogni caso che, ove nel frattempo non si fosse ancora provveduto, si dia corso immediato alla nomina del PID ed alla conseguente ricognizione.

Se ai ritardi della Regione ora si aggiungono anche i ritardi del Comune anziché la pronta evasione degli adempimenti, sarà “autolesionismo”. In caso di ulteriore inerzia amministrativa Prosalus non potrà considerare accettabile nessuna giustificazione e si attiverà nei modi consentiti».

Ultimi Articoli

Incendio Poly2Oil, il Pd Palmi critico nei confronti di Furgiuele

«Strumentale e sterile la nota stampa con cui si tenta di mettere in cattiva luce la gestione dell'emergenza da parte del sindaco»

Comitato di gestione Autorità portuale, Polimeni subentra a Guerrieri

La formalizzazione del nuovo desinato in rappresentanza del comune gioiese, in occasione della prossima riunione si terrà il prossimo 31 luglio

Il PCI di Polistena punta sulla giovane Scali

Mariacatena Scali è la nuova segretaria della sezione “Gramsci” del Partito Comunista Italiano di...

Incendio Poly2Oil, Ranuccio: «L’interrogazione di Furgiuele è frutto di strumentalizzazione politica»

Il sindaco di Palmi difende le scelte fatte nella fase dell'emergenza post incendio, coerenti con il Piano di protezione civile della città

Tripodi: «Occhiuto ha escluso l’ospedale di Polistena dai piani di finanziamento»

Il primo cittadino: «Un'inaccettabile "taglia e cuci" su misura»

Sanità, Tripodi incalza Occhiuto: “Battaglia che merita di essere combattuta ancora”

Riformulazione del DCA 78, mantenimento del presidio ospedaliero con implementazione delle 70 unità mancanti...

L’ANPI provinciale alla manifestazione Sanità chiama

L’ANPI, Comitato Provinciale di Reggio Calabria, aderisce e partecipa alla manifestazione “Sanità Chiama” organizzata...