HomeCulturaA Taurianova la presentazione del libro "Io sono la freccia" di Enza...

A Taurianova la presentazione del libro “Io sono la freccia” di Enza Petrilli

Pubblicato il

Era un’estate calda quella del 2016, era fine luglio e la strada verso Gerace in pochi secondi si è ricoperta di sirene e angoscia. L’impatto è stato tremendo, il volo fuori dall’abitacolo lunghissimo ed il risveglio in ospedale di Enza Petrilli, dopo qualche giorno di coma, si è riempito di risposte più che di domande. Fra tutte una: “Io sono la freccia”!

Io sono la freccia è il titolo del nuovo libro di Enza Petrilli, edito da Readaction Editrice, disponibile in libreria e già negli store digital, e sarà presentato per la prima volta a Taurianova, città della campionessa paralimpica, domenica 26 febbraio alle ore 18 presso l’antica Chiesa del Rosario, alla presenza del Sindaco Roy Biasi e Annamaria Fazzari, Presidente della Consulta delle Associazioni e della Società Civile di Taurianova che organizza l’evento moderato dalla giornalista Nadia Macrì.

Un libro emozionale che parla di rinascita. L’arciera Vincenza Petrilli, per tutti Enza, diventa un esempio di grande forza di volontà. In questa autobiografia si mette a nudo raccontando la sua vita con una narrazione esclusiva: dall’infanzia al suo compagno di vita, dagli anni della consapevolezza della sedia a rotelle ai successi internazionali. 

Per raccontare la vita e le circostanze che stanno dietro alla freccia, la stella dell’arco ricurvo domenica sarà insieme all’editore Michele Caccamo e alla scrittrice Gloria Vocaturo, che firma il coordinamento e la cura dell’opera. 

Come scrive la stessa Enza Petrilli nel libro: «Questa è la mia seconda vita, la mia seconda chance. La seconda possibilità. Adesso è vietato restare uguali. Sono andata oltre il dramma e per farlo ho dovuto affrontare le paure per vincere su di loro. Le ho sfidate, le sfido ogni giorno e scompaiono».

Ingresso libero fino a esaurimento posti. Parte dei proventi del libro saranno devoluti in beneficenza. 

ENZA PETRILLI (Taurianova, 1990) è un’arciera italiana (Fiamme Oro/Aida). Vittima di un incidente stradale nel 2016 che le ha danneggiato la colonna vertebrale, nel 2020 si unisce alla nazionale paralimpica di tiro con l’arco.  Nel 2021 fa parte della delegazione italiana alle paralimpiadi di Tokyo vincendo l’argento. Nel febbraio 2022 partecipa invece per la prima volta ai mondiali IPC di Dubai, vincendo 3 medaglie d’oro. Nel gennaio 2023 vince il Campionato italiano.

Ultimi Articoli

Controlli anti “furbetti” del contatore: 9 denunce nella Piana di Gioia Tauro

Oltre ai privati, denunciato anche un imprenditore agricolo di San Giorgio Morgeto

Carcere di Palmi, al via un percorso di sostegno alla genitorialità per i detenuti

L'iniziativa è organizzata dalla Camera Minorile "Malala" di Palmi

Ossama Benkhalqui: da Gioia Tauro a X Factor, il viaggio di un giovane talento

Ex giocatore della squadra di calcio della città, oggi sogna di diventare un cantante di successo. Intervista al 19enne marocchino che si ispira aò rapper napoletano Geolier

Rosarno, oggi l’inaugurazione di “Villa Santelli” sorta su un bene confiscato

L'immobile è appartenuto alla famiglia Cacciola; UniReggio l'ha trasformato in un polo di servizi per la comunità

Sabato a Taurianova la presentazione del libro “Il riflesso degli Eroi” del Generale Rispoli e del Capitano Catizone

L'iniziativa rientra tra le manifestazioni proposte per l'evento Capitale del Libro 2024

Camera Minorile di Palmi si avvia alla conclusione il progetto di educazione alla legalità

Importante progetto dedicato alle devianze minorili, che ha coinvolto diversi soggetti istituzionali e imprenditori locali

Taurianova, la biblioteca Renda riapre le porte

Riapre le porte, dopo sette anni di chiusura, la biblioteca comunale Antonio Renda -...