La lettera di una donna palmese ai suoi concittadini

Una signora ha scritto al nostro giornale per raccontare la propria esperienza di partecipazione attiva alla vita cittadina

“Se tutti pulissero davanti alla propria porta, il mondo intero sarebbe pulito.”

Queste sono le parole di Madre Teresa di Calcutta che condivido pienamente e che qualcuno finalmente in questo nostro paese sta mettendo in pratica. Nella società moderna, di fondo, v’è un problema legato al rispetto, alla reciprocità, e responsabilità. Manca il rispetto di noi stessi e del mondo che ci circonda. 

British Scrivici Ape maia Dolce aroma

La responsabilità è altamente insufficiente. È quello che io definisco “equivoco sociale”, cioè pensare che deve essere sempre l’altro a dover risolvere i problemi, soprattutto nel settore pubblico. Continuiamo a demandare responsabilità, pretendendo anche sempre qualcosa di più.

Oggi dico a gran voce: sono una cittadina finalmente fiera e gratificata di essere stata coinvolta dal consigliere Lillo Galletta, nei Patti di Condivisione. Sono ben lieta di poter dare il mio piccolo contributo a questa cittadina tanto martoriata, che avrebbe bisogno di meno disfattisti e critiche negative e più piccole singole azioni di buona pratica individuale.

Sento di dover ringraziare questa nostra amministrazione, fatta da tanti giovani che si impegnano e in particolare il loro condottiero Giuseppe Ranuccio, che con coraggio e soprattutto controvento  si adopera per risollevare le sorti di questo “povero” Comune. Un grazie al suo team, in particolare all’assessore Consuelo Nava che grazie alle sue competenze si sta adoperando per  riqualificare e rivalutare il nostro meraviglioso territorio.

Mi sento infine di invitare tutti a dare il proprio contributo: per una volta sentiamoci parte di una squadra che vuole il bene del suo paese, perché con le critiche sterili non si è mai andati lontani.

Auspico sinceramente un recupero di senso di comunità e appartenenza; il mio desiderio è che ci sia un  senso di “connessione emotiva condivisa” che rappresenta l’impegno reciproco assunto dagli individui al fine di alimentare e realizzare i valori e gli obiettivi comuni.

Daniela Cipri

The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab