Italia dei valori: Nuove adesioni a Palmi

0
762

Riceviamo e pubblichiamo:

Idv continua a crescere e si struttura  sulla provincia con presenza qualificanti. A“benedire” l’ingresso di queste personalità nell’idv c’erano Giuseppe Giordano consigliere e commissario regionale, Enzo Tromba commissario regionale, Antonio Marrapodi commissario provinciale, Aldo De Caridi consigliere comunale e  segretario cittadino, molti giovani dell’idv reggina, e alcuni dirigenti provinciali del partito di Di Pietro oltre che la qualificata presenza dell’on. Sergio Piffari,  deputato e capogruppo idv in commissione ambiente alla Camera dei deputati, presente in città perchè ha presenziato al sit-in per il “No alla centrale di Saline”.

Oggi presentiamo alcune adesioni importanti sulla città di Palmi che è la seconda città della Provincia che hanno un vissuto e un trascorso non solo politico ma anche professionale e personale notevole. Memmo Cogliandro ex candidato a Sindaco di Palmi e già consigliere e assessore comunale, Erik Gioffrè già assessore comunale, Attilio Palaia e William Gioffrè che sarà il commissario dei giovani nell’area della Piana che aderisce con tutto un gruppo di giovani e tantissimi altri che aderiranno nelle prossime settimane in tutta la provincia, realizzano la cifra di un partito che sta crescendo, che coglie consensi da parte dei vari territori e della cittadinanza, che è interconnesso ed è un autentico sensore dei bisogni delle esigenze e vuole rendere conto anche con le idee, con la passione e con i progetti. Questo rappresenta il momento, la sintesi della crescita, il radicamento e dimostra che Idv in Calabria e a Reggio sta prendendo corpo ed  e’ una forza che vuole rigenerare la politica anche nel centrosinistra Calabrese portando al centro le esigenze e soprattutto idee e progetti a tutti i livelli.

Sono compiaciuti i dirigenti idv per adesioni cosi’ importanti nella seconda città più grande della provincia di Reggio parchè testimonia la crescita politica e di rappresentanza territoriale raggiunta dal partito che viene vista come un valido impulso nell’attività di radicamento che il partito ha già avviato coinvolgendo menti capaci di credere che la politica sia veramente lo strumento per cambiare le cose al meglio. “Noi dell’idv rappresentiamo il luogo ideale per offrire una buona militanza – dicono Giordano e Tromba – soprattutto ora che i vecchi partiti non ci sono più e il nuovo centrosinistra ancora si sta delineando”. Intervengono i  nuovi aderenti e Memmo Cogliandro raccoglie per tutti gli auguri di serena e proficua attività certo che  opererà con sacrificio ed abnegazione sapendo accogliere le esigenze dell’intera comunità.

Ufficio Stampa
Daniela Caprino