Emergenza sanitaria, lanciata una raccolta fondi a sostegno dell’ospedale di Gioia Tauro

0
1883
L'ospedale di Gioia Tauro
L'ospedale di Gioia Tauro

Si moltiplicano le iniziative di sostegno alle strutture ospedaliere della Piana in questo periodo di emergenza sanitaria, dovuta alla diffusione del virus COVID-19.

Nei giorni scorsi è giunta comunicazione che l’Ospedale di Gioia Tauro diventerà uno dei centri di terapia sub-intensiva, e già la Regione ha appaltato l’acquisto delle attrezzature necessarie per affrontare l’emergenza; ma l’ospedale di Gioia Tauro non è attrezzato al meglio, così da un giovane professionista palmese, Vincenzo Genovese, ha lanciato una raccolta fondi a sostegno del nosocomio gioiese.

«Io proprio fermo a guardare non ci sto, non riesco a starci – ha scritto Vincenzo in un post su Facebook – Con i miei amici, colleghi, conoscenti e altri professionisti abbiamo pensato di dare un contributo fattivo al presidio ospedaliero più vicino a noi. Ci hanno fatto sapere, dalla direzione sanitaria, che necessiteranno sicuramente, (poiché carente al momento) di tutto il materiale per emergenza/urgenza e gestione di tutti i pazienti che hanno contratto il VIRUS COVID-19».

Sono già stati raccolti 7000 euro ma l’auspicio è che la solidarietà dei cittadini pianigiani possa far raggiungere somme ben più alte.

Per partecipare basta aderire alla campagna lanciata da Vincenzo Genovese, cliccando sul link https://www.gofundme.com/f/emergenza-covid19-ospedale-di-gioia-tauro?sharetype=teams&member=3887642&pc=fb_co_campmgmt_m&rcid=r01-1584120331%2C06-731ac52bdf7e4b20&utm_source=facebook&utm_medium=social&utm_campaign=p_lico%2Bshare-sheet%2Bexp4vb&fbclid=IwAR3ccieNzDSoft3M-Go8n99aBPCSg2YH_dKdKJK421rP31mt-B3KXQ1PL0c