Emergenza Covid, l’USCA si riorganizza: ecco i punti test drive-through

Intanto fanno paura i numeri sui contagi in tutta la Piana

0
66

Contagi da Coronavirus in aumento in tutta la Regione, ospedali che iniziano ad andare in affanno e sistema di tracciamento oramai saltato.

Nel reggino è la Piana di Gioia Tauro a portare la maglia nera dei contagi: un solo Comune covid-free, Melicuccà, e per il resto numeri da paura un po’ ovunque, come evidenziato dai dati forniti dall’unità di crisi della Prefettura di Reggio Calabria.

Cinquefrondi si registrano 204 casi su 6.518 abitanti (3,13%); a Cittanova, 213 casi su 10.338 abitanti (2,06%); a Delianuova, 62 casi su 3.339 abitanti (1,86%); a Feroleto della Chiesa, 28 casi su 1.687 abitanti (1,66%); a Galatro, 29 casi su 1.703 abitanti (1,70%); a Gioia Tauro, 387 casi su 19.970 abitanti (1,94%); a Laureana di Borrello, 62 casi su 5.143 abitanti (1,21%).

A Melicucco si registrano 179 casi, su 5.057 abitanti, con un tasso d’incidenza del 3,54%; a Molochio, 50 casi su 2.539 abitanti (1,97%); a Oppido Mamertina, 53 casi su 5.317 abitanti (1,00%); a Palmi, 361 casi su 18.839 abitanti (1,92%); a Polistena, 333casi su 10.396 abitanti (3,20%); a Rizziconi, 163 casi su 7.814 abitanti (2,09%); a Rosarno, 270 casi su 14.829 abitanti (1,82%); a San Giorgio Morgeto, 71casi su 3.082 abitanti (2,30%); a San Procopio, 6 casi su 542 abitanti (1,11%); a Santa Cristina d’Aspromonte, 15 casi su 899 abitanti (,67%); a Scido 10 casi su 927 abitanti (1,08%); a Seminara, 32casi su 2.757 abitanti (1,16%); a Sinopoli, 27casi su 2.064 abitanti (1,31%);a Taurianova, 526casi su 15.613 abitanti (3,37%); a Varapodio, 23 su 2.127 abitanti (1,08%).

E dopo i disagi delle scorse settimane, dovuti a un sovraffollamento di persone che necessitavano del tampone molecolare, l’USCA di Taurianova prova a riorganizzare i suoi servizi, organizzando postazioni test drive-through in diversi comuni, secondo il seguente calendario:

– Polistena: lunedì dalle 9:00 alle 13:00 e venerdì dalle 15:00 alle 18:30;

– Palmi (campo da rugby): lunedì dalle 15:00 alle 18:30 e venerdì dalle 9:00 alle 13:00;

– Rosarno (stazione bus): martedì dalle 9:00 alle 13:00 e sabato dalle 15:00 alle 18:30;

– Gioia Tauro (SS Rizziconi-Gioia, campo sportivo): martedì dalle 15:00 alle 18:30 e sabato dalle 9:00 alle 13:00;

– Oppido Mamertina (piazzale Inam): mercoledì dalle 9:00 alle 12:00;

– Laureana di Borrello (piazza Giovanni Paolo II): giovedì dalle 15:00 alle 18:30;

– Cittanova (campo sportivo): giovedì dalle 9:00 alle 12:00;

– Taurianova (largo Bizzurro): mercoledì dalle 15:00 alle 18:30.

Per ottenere la richiesta di certificazione di guarigione dal Covid per il rilascio del Green Pass, i soggetti guariti dovranno inviare una mail all’indirizzo [email protected] indicando i propri dati personali, il recapito telefonico, la prima prova di positività e l’ultimo esito negativo, inserendo in oggetto la dicitura “RICHIESTA DI CERTIFICATO DI GUARIGIONE”.