HomeCulturaCittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo "Le vie...

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

Pubblicato il

“Le Vie dei Poeti” rappresentano uno dei tasselli del progetto avviato dall’Associazione Kalomena nel 2018 in occasione dei 400 anni della nascita della città.   Anche attraverso questo itinerario letterario si vuole conservare, mantenere viva e trasmettere alle generazioni presenti e future la memoria storica della nostra comunità.

Con l’installazione delle poesie, inaugurate nell’agosto del 2020 in occasione dei quattrocentodue anni della nascita di Cittanova, si è inteso puntare a promuovere e divulgare la conoscenza di autori locali e di loro opere. Un percorso che è stato affidato a dodici poeti cittanovesi vissuti tra l’ottocento e il secolo scorso, le cui diverse sfaccettature tematiche della loro narrazione ci fanno riflettere ed emozionare.

Nelle serate di martedì 16 e mercoledì 17 agosto, con partenza alle ore 22.00 dal Teatro Gentile, gli studenti del Liceo Scientifico “Michele Guerrisi”, giovani “Ciceroni della cultura”, guideranno i partecipanti lungo la passeggiata che percorrerà l’itinerario de “Le Vie dei Poeti”, facendo tappa nei luoghi nei quali sono posti i pannelli con le poesie, dove saranno illustrate le figure dei poeti e verranno declamati e analizzati i loro versi, facendo anche emergere le influenze letterarie che i grandi poeti di quell’epoca, quali Giovanni Pascoli, Giosuè Carducci, Gabriele D’Annunzio, hanno esercitato nei confronti dei nostri poeti locali e sulla composizione delle loro opere.

Martedì 16,conpartenza alle ore 22.00 dal Teatro Gentile, la passeggiata farà tappa nei seguenti luoghi dove sono posti i pannelli con le poesie: Anonimo cittanovese con la poesia “A lu Vaduni” in Via San Pasquale (Schioppo), Alberto Cavaliere con la poesia “Calabria” sul Viale Aldo Moro (Largo Municipio), Salvatore Guerrisi con la poesia “Voglio il sole” in Piazza Antonio Gramsci.

Mercoledì 17,conpartenza alle ore 22.00 dal Teatro Gentile, la passeggiata farà tappa nei seguenti luoghi dove sono posti i pannelli con le poesie: Pasquale Barbatano con la poesia “Pani e Cipudi” in Via Samaritani, Vincenzo Gerace con la poesia “La fontana nella foresta” in Piazza Don Domenico Tropeano (Rosario), Guglielmo Morani con la poesia “Lu trenu a Cittannova!” in Piazza Stazione.

Gli studenti, diretti dalle docenti Luana De Santis e Concetta Giovinazzo nell’ambito del Patto Educativo di Comunità promosso dal MIUR ed elaborato dalla Dirigente Scolastica Dott.ssa Clelia Bruzzì, assieme all’Associazione Kalomena e col patrocinio dell’Amministrazione Comunale, in queste settimane sono impegnati, con grande passione, nella ricerca e nello studio di questi autori locali e delle loro poesie e sono pronti a diventare “Ciceroni della Cultura”.

Nel corso delle due serate i partecipanti riceveranno in omaggio la preziosa pubblicazione, appena stampata, “Le Vie dei Poeti. Itinerario letterario di Autori locali”, contenente le poesie dei dodici autori poste sui pannelli, l’illustrazione della figura dei poeti e l’analisi dei loro versi.

L’itinerario, dislocato significativamente dentro e fuori il centro storico cittadino, è teso a fare scoprire, visitare e rendere centrale ogni angolo caratteristico di Cittanova, creando un rinnovato legame tra autore, luogo e visitatore che diverrà così parte dell’agire della storia che si potrà apprendere, fare propria e raccontare.

Ultimi Articoli

Politiche 2022, ecco chi sono i parlamentari calabresi

Si sono delineate, dunque, le figure politiche che occuperanno le caselle dei 19 posti...

Politiche 2022, Conia (Up) chiede una riflessione nazionale

«Abbiamo il dovere di non disperdere questo grande lavoro fatto sul territorio» ha spiegato...

L’Ordine dei commercialisti di Palmi a confronto su antiriciclaggio e operazioni sospette

Il dibattito è stato organizzato dall'Ordine in collaborazione con Opera Professioni e Sole 24Ore

Nas, la stagione estiva si chiude con 168 controlli e 2 tonnellate di alimenti sequestrati

Elevate sanzioni per un valore complessivo di 130.502mila euro

Reggio, al via “Cosmos 2022”, il più grande evento scientifico del Mezzogiorno

Reggio Calabria e il territorio metropolitano al centro della prestigiosa quattro giorni di scienza, cultura e società. Tantissimi gli eventi e le iniziative in programma, domenica gran finale al Cilea con il concerto del Maestro premio Oscar, Nicola Piovani

A Monasterace l’ultimo appuntamento della rassegna tra cinema e storia “Fuori Campo”

Ultima tappa a Monasterace con incontri, visite guidate, proiezioni cinematografiche e un focus sulla cultura ebraica in Calabria

Gioia Tauro, a Le Cisterne il recital del pianista Maurizio Mastrini

Il concerto si terrà sabato 17 settembre 2022 alle ore 19,00