HomeAltre NotizieCgil Piana e Silp attivano il servizio di supporto psicologico telefonico

Cgil Piana e Silp attivano il servizio di supporto psicologico telefonico

Pubblicato il

L’emergenza Covid-19 ha messo a dura prova la tenuta psicologica delle persone e di tutti coloro che, alle prese con una situazione inedita nella sua drammaticità, non si sono mai fermati e hanno continuato a svolgere il proprio lavoro al servizio della collettività.

In questo momento il timore del contagio, le misure di isolamento, tanto indispensabili sul piano sanitario, quanto difficili su quello umano, la solitudine, i lutti, le incertezze economiche e una quotidianità travolta dall’arrivo dell’epidemia hanno generato ansie, stress, paure, disagio.

Pertanto ancor di più in questo momento, anche con modalità differenti, per noi – affermano Celeste Logiacco, Segretario generale le CGIL della Piana e Francesco De Fina, Segretario Gen.le SILP CGIL Reggio Calabria – è fondamentale essere vicini alle lavoratrici e ai lavoratori. Purtroppo il Covid-19, sta causando molte morti in tutti i settori lavorativi, il virus pone il malato in uno stato di solitudine assistito solo dal personale sanitario. In tempi di coronavirus infatti anche la salute psicologica dei lavoratori va tutelata.

Da qui l’iniziativa di supporto psicologico della CGIL Piana di Gioia Tauro e del Silp Cgil Reggio Calabria, un servizio organizzato per fronteggiare uno degli aspetti più delicati dell’emergenza e rivolta a coloro, servitori dello Stato, che con grande senso del dovere esercitano una professione ai limiti nell’interesse comune, con i rischi che essa, purtroppo, quotidianamente comporta, e che merita, in ogni momento, il giusto e doveroso rispetto e ai quali va, oggi come sempre, il nostro ringraziamento.

È di queste ore la notizia della prematura morte dell’Agente Pasquale Apicella, morto non per il contagio del Covid-19, ma per adempiere al proprio dovere di Poliziotto e Lavoratore, tutelando la sicurezza della collettività a causa dei contenimenti. A tale proposito, la CGIL Piana di Gioia Tauro e il Silp Cgil Reggio Calabria esprimono cordoglio e vicinanza ai familiari e alla Polizia di Stato. Ricordiamoci sempre che i lavoratori sono essere umani, non sono solo numeri o matricole, chi aiuta alle volte ha bisogno di aiuto.

Per queste ragioni è già operativo il numero telefonico dedicato 0966 504275 e il numero di supporto psicologico 329 2557004.

Ultimi Articoli

Maltempo, domani allerta meteo arancione sulla Calabria ionica

Previsti temporali e venti di burrasca

San Ferdinando, l’associazione Disìo dona 50 nuovi alberi al Comune per rendere ancora più verde la città

Nei giorni scorsi sono stati piantumati i 50 alberi donati dall’associazione culturale Disìo

Palmi, successo per la 26esima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

Anche AABAC tra le associazioni cittadine promotrici dell'iniziativa

Abusava da anni della figlia minorenne: un arresto nel Vibonese

La vittima delle violenze, poco dopo l'avvio delle indagini, è stata sottratta alla famiglia e collocata in una località protetta.

Truffe online sul pellet, U.Di.Con.: «Prestare molta attenzione»

Il Commissario Regionale Iamundo lancia un avvertimento ai consumatori calabresi

Maropati, omaggio alla figura di Vincenzo Gallizzi

Ricordata a Maropati, la sua città, la figura del politico socialista Vincenzo Gallizzi a...

Smartphone, bollette e gioco. Le abitudini degli italiani fotografate dal Rapporto Coop 2022

In tempi di guerra le abitudini devono per forza cambiare. A maggior ragione se...