Catturato il latitante Strangio

Pluripregiudicato, ritenuto contiguo alla cosca Strangio-Janchi di San Luca, Strangio deve scontare 14 anni per narcotraffico internazionale

Francesco Strangio
Francesco Strangio

Questa notte i Carabinieri di Reggio Calabria e Cosenza hanno catturato il latitante Francesco Strangio.

L’uomo, in fuga da un anno, è stato rintracciato a Rose, piccolo comune del cosentino in un appartamento all’ultimo piano di un condominio del centro abitato.

British il buon caffè della Piana Ape maia il buon caffè della Piana

Pluripregiudicato, ritenuto contiguo alla cosca Strangio-Janchi di San Luca, Strangio deve scontare 14 anni per narcotraffico internazionale, per aver negoziato e gestito l’importazione di ingenti quantità di cocaina dal Sudamerica.

Nell’operazione sono stati impiegati anche i Carabinieri dello Squadrone Cacciatori di Vibo Valentia.