A Palmi il sesto congresso Pdci

0
463
Enzo Infantino

Enzo Infantino

Riceviamo e pubblichiamo:

In vista dell’assise nazionale si è svolto ha Palmi il 6° congresso della Sezione del PdCI.

Nei giorni scorsi, nella sede della Società Operaia, si è svolto il 6° Congresso della Sezione Antonio Gramsci del PdCI di Palmi. Alla presenza di iscritti e simpatizzanti il Segretario uscente, Rosario Cilona, ha svolto una puntuale relazione sul documento congressuale nazionale ed una analisi politica sul futuro della città pianegiana.

Cilona, nel suo intervento, ha detto che anche a Palmi la Sezione dei Comunisti Italiani si impegnerà per l’unità della sinistra.
L’unità delle forze della sinistra è elemento fondamentale per costruire poi un centrosinistra forte e credibile che sia in grado di poter battere la destra sia a livello locale che nazionale.

In questo quadro, ha ribadito Cilona, i Comunisti Italiani sono impegnati a Palmi a definire un programma di cambiamento e mettere in piedi una coalizione capace di dare uno nuovo slancio al futuro di Palmi. In questo contesto le fughe in avanti da parte di un certo ceto politico, che ha avuto nel passato responsabilità di governo, non servono a niente.
Serve invece lavorare per un necessario ed ineludibile rinnovamento della politica e della classe dirigente. In tal senso il PdCI si impegnerà assieme alle forze politiche e associazioni culturali palmesi, che si sono già dichiarati disponibili, a svolgere le elezioni primarie per la scelta del candidato a Sindaco del centrosinistra.

Il PdCI annuncia già da ora che, se si terranno le auspicate elezioni primarie, sarà impegnato a sostenere l’ex Segretario Provinciale, Enzo Infantino.
Dopo i numerosi interventi a sostegno delle tesi di Rosario Cilona gli iscritti hanno votato all’unanimità il documento congressuale ed eletto il nuovo direttivo del Partito. Si è passato poli alla elezione del Segretario che ha visto la riconferma dell’uscente Cilona.

Palmi 18.10.2011
Partito dei Comunisti Italiani
Sezione Antonio Gramsci di Palmi