HomeSocietà"1861-La brutale verità" trionfa al Festival delle Regioni d'Italia

“1861-La brutale verità” trionfa al Festival delle Regioni d’Italia

Pubblicato il

In una prestigiosa vetrina come quella del Festival delle Regioni d’Italia, la Calabria trionfa con “1861 – La brutale verità” di Michele Carilli.

Lo spettacolo musico-teatrale dell’Associazione Culturale reggina “CarMa” finalista assieme alla Puglia, Abruzzo e Veneto, si è aggiudicato l’importante riconoscimento.

Il progetto, tratto dall’omonimo libro di Carilli, ha riscosso grande successo nelle varie rassegne e teatri nazionali.

Nel corso della serata finale, presso il teatro Caio Melisso di Spoleto, parole di grande commozione ed orgoglio sono state espresse da Michele Carilli e Lorenzo Praticò che hanno regalato al pubblico umbro un’intensa storia, quella della nostra terra, fatta anche di soprusi e diritti negati.

Lo spettacolo, tra musica e recitazione, ripercorre la storia del periodo pre e post-unitario, dalle condizioni economiche del Regno delle Due Sicilie alla spedizione dei Mille, dal brigantaggio alla repressione attuata dal Regno appena nato, rievocando il senso di appartenenza alla propria terra e alla identità del popolo meridionale.

La Calabria degnamente rappresentata da “1861 – La brutale verità”, è anche questa: storia, arte, bellezza, voci, musiche e amore per la propria terra che spesso non riconosce lustro ai propri figli.

Ultimi Articoli

Ospedale di Polistena, Profiti rassicura ma non si sbilancia

L’incontro istituzionale presso la sala consiliare del comune di Polistena per la presa d’atto...

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

L'evento si svolgerà il 16 e 17 agosto a partire dalle 22

La diocesi Oppido-Palmi celebra i 50 anni di sacerdozio del vescovo Milito

L'ordinazione presbiterale era avvenuta il 12 agosto 1972

L’A.N.P.I di Cinquefrondi si presenta con un libro

Per la prima uscita pubblica la sezione A.N.P.I. di Cinquefrondi ha scelto di presentare...

A Palmi un concerto in ricordo del maestro Carmelo Cannizzaro

Domani 12 agosto, in piazza I Maggio, lo spettacolo musicale del gruppo "Due Lyre e mezzo di Taranta"