Una vita da Social: a Palmi un convegno

La piazza cede il passo al cyberspazio e le persone, sempre più di frequente, si incontrano sui social network.

Facebook, Twitter, Instagram, sono oramai divenute le piattaforme sulle quali la vita virtuale e quella reale di ciascuno di noi si incontrano.

il buon caffè della Piana il buon caffè della Piana il buon caffè della Piana Ape maia

Il tema, reso attuale dalla nuova normativa europea sulla privacy (il famigerato GDPR), i fenomeni dell’istigazione all’odio nel web (hate speech) e del cyberbullismo, sarà trattato dall’Associazione Maestrale nel corso di un incontro pubblico organizzato in Sala Consiliare presso il Municipio di Palmi per il 18 gennaio prossimo.

Ci si domanderà se ed in che misura il tempo che trascorriamo sui social network e le azioni virtuali che compiamo sul web, incidano sulla vita reale.

All’incontro, moderato dall’Avvocato Toty Parisi, interverranno Giuseppe Ranuccio, sindaco di Palmi, Antonio Papalia, avvocato, Rocco Balzamà, Consulente IT ed Ethical Hacker, Maria Domenica Mallamaci, Dirigente Scolastico e Sofia Ciappina, Psicologa.

Le conclusioni saranno affidate ad Antonio Salvati, Magistrato.