Trovata l’auto del ragazzo scomparso

0
804

GIOIA TAURO – E’ scomparso da una settimana M. M., un ragazzo di trentatre anni di Gioia Tauro, di cui non si sa nulla da venerdì scorso.

Quella sera infatti l’uomo sarebbe uscito di casa senza fare rientro a bordo della sua Peugeot 107 rossa, ritrovata oggi completamente bruciata dagli uomini del Commissariato di Gioia Tauro, diretto dal vicequestore Angelo Morabito,  nelle campagne di Drosi, frazione di Rizziconi, ed è stata posta immediatamente sotto sequestro.

Ma del ragazzo ancora nessuna traccia. L’uomo non ha precedenti ma sono in corso degli accertamenti sulle frequentazioni avute con esponenti della criminalità locale.

Le indagini, vengono coordinate dalla Procura della Repubblica di Palmi.