Taurianova, obbligo di dimora per Antonino La Rosa

L'istanza avanzata dall'avvocato Strangi ravvisava l'attenuazione delle esigenze cautelari

Era stato arrestato nel novembre dello scorso anno perchè gravemente indiziato dei reati di danneggiamento di un’autovettura ed estorsione (leggi l’articolo).

Adesso il 26enne di Taurianova Antonino Larosa è sottoposto solo all’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Il Gup del tribunale di Palmi, Caterina De Liguori ha infatti accolto l’istanza difensiva presentata dal legale di Larosa, Filippo Strangi.

Il tribunale della libertà di Reggio Calabria aveva già riqualificato le imputazioni condividendo in parte le argomentazioni prospettate dalla difesa. L’istanza avanzata dall’avvocato Strangi ravvisava l’attenuazione delle esigenze cautelari. Il Gup ha condiviso quella impostazione e ha permesso a Larosa di usufruire dell’obbligo di dimora.

The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab

p2man
p2man
p2man
p2man