Seminara: ancora sbarchi di immigrati

0
462

SEMINARA – Un nuovo sbarco di immigrati  è avvenuto nella notte in una spiaggia ricadente nel territorio di Seminara. Si tratta di 41 persone di nazionalità diverse, giunti  nelle vicinanza della spiaggia di Calajanculla ieri notte poco prima della mezzanotte.

Tra di loro ci sono anche nove minori ed una donna; provengono dall’Afghanistan, dal Bangladesh, dall’Iran e dall’Iraq.

Sono stati avvistati da una pattuglia della Polizia Stradale ieri notte, tra la svincolo dell’A3 e la Nazionale; immediatamente sono state allertate altre pattuglie e nel corso della nottata sono stati ritrovati anche gli altri del gruppo, nascosti all’interno dei cantieri dell’autostrada.

Per tutta la notte, e fino a pochi minuti fa, Polizia, Carabinieri, Polizia Stradale e Guardia di Finanza di Palmi hanno lavorato per identificarli; adesso sono in viaggio verso Seminara, presso un centro Caritas, mentre i minori sono stati portati a Catanzaro.

I 41 immigrati sono stati avvistati nello stesso punto in cui lo scorso 29 settembre era giunto un primo gommone con a bordo 25 persone, di cui 5 minorenni.

Viviana Minasi