Rovaglioso, anche l’associazione “Maestrale” chiede interventi strategici urgenti

L'associazione palmese è pronta a collaborare con l'amministrazione per curare la spiaggia ed il pianoro

Riceviamo e pubblichiamo:

In occasione dell’ultima seduta di Consiglio Comunale, la Consigliera Silvana Misale ha interpellato l’Amministrazione Comunale sulle iniziative intraprese e da intraprendere nell’area di Rovaglioso.

British Scrivici Ape maia Dolce aroma

Come molti di voi ricorderanno, un paio di lustri fa un gruppo di volontari ha cominciato a prendersi cura del sito e – a seguito di un finanziamento della Provincia di Reggio Calabria – il 30 maggio del 2013 sono stati completati i lavori per la realizzazione di una scalinata d’accesso che conduce dal Pianoro alla Caletta, per decenni raggiungibile solo via mare.

Ancora, nel 2015, nuovi lavori finanziati dalla Provincia hanno consentito di installare l’impianto di illuminazione dell’area ed estendere al pianoro la condotta dell’acqua potabile.

Questi interventi, insieme ad una intensa campagna promozionale, consentirono a Legambiente di inserire Rovaglioso tra le dieci spiagge incontaminate più belle d’Italia.

Oggi Rovaglioso versa in uno stato di incuria, sebbene – come ha affermato il Sindaco in Consiglio Comunale – una azione manutentiva è in via di realizzazione grazie al contributo di alcune associazioni cittadine.

Una iniziativa, questa, rispetto alla quale Maestrale offre la propria piena collaborazione.

Ma ciò non basta.

L’Associazione Maestrale rivolge quindi un appello al Comune di Palmi, alla Città Metropolitana di Reggio Calabria ed alla Regione Calabria affinché siano poste in essere tutte le iniziative – principalmente mediante un finanziamento a progetto – per il recupero del Pianoro e per un intervento straordinario di consolidamento della scalinata che, a causa della scarsa manutenzione, presenta segni evidenti di cedimento.

Quanto agli interventi di medio periodo, l’Associazione propone al Comune di Palmi di mettere a bando l’assegnazione del vasto terreno agricolo confiscato alla criminalità organizzata posto in quell’area (11 particelle individuate al foglio 28 N.C.E.U.), destinato alla costituzione di un parco-osservatorio del patrimonio floro-faunistico marino.

Un procedimento integrato, infatti, consentirebbe al Comune di assegnare al vincitore del bando – insieme al fondo – anche l’area del Pianoro e la Scalinata che conduce alla Caletta, così da garantirne una continua manutenzione ordinaria.

L’Associazione Maestrale confida nell’impegno dell’Amministrazione e di tutte le forze politiche moderate della Città, affinché Rovaglioso continui ad essere per Palmi, per la Città Metropolitana e per l’intera regione, una straordinaria risorsa paesaggistica e turistica, oltre che un esempio tangibile di successo sulla ‘ndrangheta per la nostra comunità.

Associazione Maestrale

The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab