HomeAltre NotiziePorto: Il 23 novembre Sit In del Sul all'Autorità Portuale

Porto: Il 23 novembre Sit In del Sul all’Autorità Portuale

Pubblicato il

Riceviamo e pubblichiamo:

Tenuto conto della gravissima  crisi che sta investendo tutto il sistema porto, il  Coordinamento Portuali di Gioia Tauro, invita tutti i cittadini, i lavoratori, il Presidente della Regione Calabria, il Presidente della Provincia di Reggio Calabria, i Sindaci della Piana, gli Imprenditori, i Commercianti, le associazioni, le forze politiche, le forze sociali a partecipare alla manifestazione di mercoledì 23 novembre p.v., programmata a partire dalle ore 09.00 presso la sede dell’Autorità Portuale di Gioia Tauro, in occasione della riunione del Comitato Portuale,.

La sopravvivenza del porto di Gioia Tauro, la cui valenza internazionale dovrebbe essere esaltata e non ridotta, come accaduto sino ad oggi per svilirne la competitività, diventa una necessità non solo della Piana, ma dell’intera Calabria e le forze virtuose della nostra Regione, attente e sensibili, non possono assistere impassibili a questa condanna a morte.

Non è possibile restare immobili a guardare mentre il nostro porto si sta spegnendo lentamente, per rispondere alle lobby del nord, vengono stanziati ingenti finanziamenti per la costruzione di altre megastrutture portuali (Vado Ligure e Trieste). Non si può digerire che qualcuno possa aver deciso che il sud dell’Italia e con esso Gioia Tauro debbano sparire dalla cartina geografica del commercio e dell’economia.

Non è possibile che si continui a discutere di logistica, intermodalità, sviluppo del retroporto, mentre i 450 milioni di euro dell’Accordo di Programma Quadro, stanziati da oltre un anno, sono ancora fermi e non si intravede ancora l’attuazione dei progetti previsti per un pronto rilancio di tutta la struttura portuale.

A tutto questo è arrivato il momento di dire basta.

L’Ufficio Stampa del
Coordinamento portuali Sul

Ultimi Articoli

Ospedale di Polistena, Profiti rassicura ma non si sbilancia

L’incontro istituzionale presso la sala consiliare del comune di Polistena per la presa d’atto...

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

L'evento si svolgerà il 16 e 17 agosto a partire dalle 22

Tra edilizia e arredamento, le case fanno ripartire l’economia

Si rimette in moto la macchina economica del nostro paese. E lo fa dopo...

Cashback: una formula vincente per l’e-commerce, ma non sostenibile per lo Stato

In questi giorni sono in pagamento gli ultimi rimborsi

Truffa all’UE, sequestrati beni per 163mila euro a una coppia del reggino

Avrebbero commesso reiterate condotte illecite volte al conseguimento di erogazioni pubbliche nel settore degli aiuti alle imprese agricole