HomeCronacaPalmi, una donna ha un malore all'ufficio postale. Negato l'uso del bagno

Palmi, una donna ha un malore all’ufficio postale. Negato l’uso del bagno

Pubblicato il

Momenti di tensione ieri pomeriggio, a Palmi, dentro l’ufficio postale di via Cesare Battisti.

Una donna di nazionalità svizzera, probabilmente in vacanza a Palmi insieme al marito, si trovava in fila per svolgere delle commissioni quando improvvisamente ha avvertito un malore.

La donna ha avuto un’emorragia, ha iniziato a sanguinare copiosamente e ha chiesto di poter usufruire del bagno ma – riferiscono alcune persone presenti, in fila anch’esse all’interno dell’ufficio – le sarebbe stato risposto che il bagno è per uso del personale in servizio e pertanto non poteva essere utilizzato dall’utenza.

L’emorragia non accennava ad arrestarsi e neanche le insistenze del marito della donna, che continuava a chiedere di poter portare la moglie in bagno, vedendosi negata ripetutamente questa richiesta.

Così, con l’aiuto di alcune persone presenti, la donna ha tamponato l’emorragia con un telo da mare ed è andata via insieme al marito, tra lo sconcerto delle persone in fila.

Ultimi Articoli

Ospedale di Polistena, Profiti rassicura ma non si sbilancia

L’incontro istituzionale presso la sala consiliare del comune di Polistena per la presa d’atto...

Palmi, incontro tra sindaci: Ranuccio riceve il primo cittadino di Montlieu-la-Garde

Nicolas Morassutti, dopo essere stato in città nel 2018 per un'iniziativa di beneficenza, è tornato in vacanza

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Cittanova, gli studenti del liceo Guerrisi protagonisti della passeggiata lungo “Le vie dei poeti”

L'evento si svolgerà il 16 e 17 agosto a partire dalle 22

Alimenti senza certificazione in lidi e ristoranti: sanzioni per 25mila euro a Reggio

Sequestrati dai carabinieri oltre 400 kg di prodotti alimentari privi di tracciabilità e riscontrate in numerose attività gravi carenze igienico-sanitarie

Violato il domicilio del consigliere Giancarlo Cannata

Spiacevole episodio per il consigliere di Polistena Futura Giancarlo Cannata. Qualche sera addietro ignoti...

Palmi, rissa con accoltellamento nella notte di San Lorenzo

Ferito alla schiena un giovane; l'episodio si è verificato alla Tonnara intorno alle 2 di notte