HomePoliticaPalmi, alle elezioni presenti anche i 5 Stelle. Ma con chi?

Palmi, alle elezioni presenti anche i 5 Stelle. Ma con chi?

Pubblicato il

«Come attivisti del “Movimento 5 Stelle” diciamo chiaramente che ci siamo anche noi per la prossima campagna elettorale per la città di Palmi».

Si va al voto e i 5 Stelle, a Palmi, gridano “presente”. Vogliono dare un contributo alla causa, spendersi per la città ed i cittadini.

Ma al fianco di chi? Non hanno un candidato a sindaco insieme al quale scendere in campo e giocarsi la partita, e non hanno dichiarato alcun endorsement per nessuno dei tre candidati a sindaco, Barone, Ranuccio e Carrozza. Semplicemente stanno bussando alle porte dei tre, sperando che qualcuno sposi il loro progetto.

«La visione del M5S è legata, per la nostra cittadina, al progetto di un Comune che sappia curare, mantenere, tutelare la vita dei propri cittadini, gli stessi cittadini che decidono di non farsi avvelenare da una discarica, gli stessi che scelgono la raccolta differenziata affinché non ci siano più periodi di sofferenza per l’igiene della nostra cittadina, tutelando quella Palmi volta alla bellezza del suo territorio: desideriamo avere cura del verde pubblico, di ogni risorsa, accertandoci che l’agro non venga in alcun modo deturpato o leso».

Una visione di città strettamente connessa al concetto di bene comune, che potrebbe benissimo essere il motto di tutti e tre i candidati: chi non sogna, infatti, una città più bella e pulita, più accogliente e attraente per i turisti?

«Bisogna ripartire adottando una visione politica che abbia un polo d’attrazione: il bene del cittadino, il bene indiscusso della comunità – scrivono i 5 Stelle in una nota stampa – Lottare anche per vedersi riconosciuta la più basilare cura sanitaria, è una mancanza fin troppo grave. Chi è abituato al concreto, come noi, non sta a criticare o speculare su argomenti che interessano il bene comune: magari eviteremmo davvero inutili speculazioni chiedendo un interesse maggiore da parte della politica nazionale e regionale in merito al costruendo Ospedale della Piana che aspetta da 14 anni l’avvio dei lavori».

Parlano ai candidati a sindaco di programmi e soluzioni, ma non hanno ad oggi presentato alcun programma politico, né si sono presentati alla città, e chiedono di mettere da parte nomi e future cariche politiche. «Costoro – scrivono – forse torneranno utili per una facile vittoria ma non potranno essere utili al buon funzionamento del Consiglio Comunale, massima espressione del popolo tutto e non di gruppi di potere che magari ambiscono alla gestione dei fondi che arriveranno grazie al PNRR, gli stessi fondi di cui tutti si riempiono la bocca, ma pochi ne hanno reale contezza».

«L’auspicio più grande di noi attivisti del M5S palmese è quello che ogni candidato a sindaco voglia coinvolgere le forze politiche presenti sul territorio in uno spirito collaborativo, di confronto, di volontà comune: ci auguriamo che la nostra amata Palmi possa ridare a tanti giovani e offrire, ai palmesi tutti, la voglia di vivere in questa prospera cittadina».

Ultimi Articoli

Guardia giurata palmese accusata di atti persecutori, il gip decide l’archiviazione

L'uomo era difeso dagli avvocati Mimma Sprizzi, Pasquale Aquino e Antonio Papalia

Polistena Futura denuncia: «Termosifoni spenti nelle scuole. Dov’è il sindaco?»

Il gruppo consiliare di opposizione punta il dito anche contro la mancata nomina degli assistenti ai disabili

Esplosione mortale a Bagnara: una fiamma ossidrica potrebbe essere all’origine dello scoppio

Lo scoppio potrebbe essere stato provocato da una scintilla sprigionata da una fiamma ossidrica

25 novembre, dal “Pizi” di Palmi un forte “no” alla violenza sulle donne

Il “Pizi” fa sentire forte e chiaro il suo “no” alla violenza contro le...

Polistena Futura denuncia: «Termosifoni spenti nelle scuole. Dov’è il sindaco?»

Il gruppo consiliare di opposizione punta il dito anche contro la mancata nomina degli assistenti ai disabili

Polistena, i manifesti “capovolti” in segno di vicinanza al sindaco Tripodi

Nei giorni scorsi il primo cittadino è stato attaccato dai consiglieri del gruppo "Polistena Futura"

Reggio, a Palazzo Alvaro una mostra di abiti ispirati a Gianni Versace

Presentato il ricco calendario di iniziative promosse in occasione dell'anniversario della nascita del mastro Versace, che coinvolge associazioni ed operatori del settore moda.