HomeCulturaPalmi, al Manfroce due giorni di concorsi ed eventi per giovani Ibico...

Palmi, al Manfroce due giorni di concorsi ed eventi per giovani Ibico Lab e CSFP. Stasera concerto del duo Ciullo–Casani

Pubblicato il

Per due giorni a Palmi, la musica viaggia e si incontra, attraverso il confronto tra giovani musicisti, venuti in questo fine settimana da tutto il meridione per gli eventi e i concorsi promossi, in collaborazione con il Comune di Palmi, dal Centro per la nuova evangelizzazione Giovanni Paolo II di Piazzale Ibico, e il CSFP – Centro Studi Fisarmonicisti Palmi, e che vedranno il Teatro “N. A. Manfroce” di Palmi  luogo d’incontro tra studiosi e platea che stasera accoglierà l’atteso concerto conclusivo, alle 18:30 del Maestro di Clarinetto Gianmarco Casani e del docente di pianoforte Daniele Ciullo.

La due giorni musicale ha avuto inizio ieri sera, sabato 19 novembre alle 19:00 presso la Sala “Regina Pacis” al Santuario del Carmine, con il Concerto di Fisarmonica del M° Rocco Cannizzaro: l’evento, promosso da CSFP in collaborazione con i Padri Carmelitani ed il Santuario Maria Ss.Ma del Carmelo, è stato, per i presenti, un avvincente viaggio circa le variegate possibilità timbriche, sonore e musicali della fisarmonica. Questo magico itinerario tra le melodie di Lattuada, Alfano, Minnella, Ruggieri e Calligaris è stato realizzato inoltre con la partecipazione di numerose realtà, come il Coro Franco Luppino, l’Associazione Culturale Musicale S. Iohannes, il Polo Museale di Palazzo Grillo di Oppido Mamertina, il Centro d’Arte e Cultura Bruzio, e la San Giorgio Record Studio. 

Le note proseguono il loro cammino, anche oggi, accompagnate da giovani studiosi e appassionati che sono accorsi in città per le Audizioni, presso il Teatro “Manfroce”,  del Concorso Internazionale della Fisarmonica “Città di Palmi”, organizzato da CSFP e giunto alla sua quinta edizione. Sempre al cineteatro, si terrà la master class di clarinetto, organizzata dall’Associazione Musicale Ibico Lab, tenuta dal M° Giammarco Casani, già primo clarinetto dell’orchestra sinfonica di Roma, artista Selmer e docente di clarinetto presso il Conservatorio “Giuseppe Martucci”di Salerno. 

Come già detto, stasera, presso il Teatro N.A. Manfroce, si terrà il concerto che concluderà l’Agorà musicale di Ibico Lab e CSFP. Il recital, totalmente gratuito, vedrà esibirsi lo stesso Maestro Casani in duo con il pianista palmese M° Daniele Ciullo. Il programma, molto ricercato, porterà lo spettatore tra le atmosfere della fantasia d’opera di fine ‘800, tra la musica contemporanea, passando poi dalla musica Romantica alle colonne sonore. Nel giorno del 72mo anniversario dalla morte di Francesco Cilea, non poteva mancare un omaggio al Compositore palmese, con l’esecuzione di tre dei suoi vocalizzi nella versione inedita per clarinetto e pianoforte arrangiati da Giammarco Casani e Nino Scorsone e appena pubblicati da Edizioni Musicali Eufonia.

I referenti delle due giovani associazioni palmesi organizzatrici, danno un significato in prospettiva, a queste manifestazioni: «Esse operano nell’ambito della promozione ed educazione musicale, con occhio attento all’importanza sociale che la musica riveste nella formazione della persona», dichiara Gianluca Gagliostro di Ibico Lab. Gli fa eco il Maestro Rocco Cannizzaro di CSFP: «Siamo fortemente convinti che è fondamentale, per la crescita musicale ed umana dei giovani musicisti, confrontarsi tra di loro e con professionisti e realtà diverse dalla nostra al fine creare più stimoli ed opportunità». 

Due giorni di cammino tra le note, dunque, che, si spera, possano arricchire i ragazzi coinvolti di esperienze nuove e aver lasciato un piccolo segno nella creazione di una piccola agorà musicale.

Ultimi Articoli

Palmi, la Metrocity investe sul Monte Sant’Elia: finanziato progetto di quasi 100mila euro

Versace e Ranuccio: «Riqualificazione ambientale e valorizzazione in chiave turistica»

Cittanova, un ricco cartellone di eventi per le festività natalizie

Numerosi gli eventi programmati dal comitato spontaneo "Cittanova in festa"

Rigassificatore a Gioia Tauro, Occhiuto: «Meloni prenda in mano questo dossier»

Le dichiarazioni del governatore Occhiuto in un'intervista a "La Stampa"

Reggio Calabria città che accoglie: tutto pronto per il Festival delle migrazioni

Presentato a Palazzo Alvaro il programma dell'evento che dal 5 all'8 dicembre coinvolgerà sette Comuni del territorio metropolitano

Cittanova, i Gemelli di Guidonia inaugurano la nuova stagione teatrale

In scena al Teatro Gentile il 7 dicembre alle 21:00