Minacce ed aggressioni alla ex compagna, arrestato un uomo a Palmi

Emilio Lombardo, 40 anni, non si rassegnava alla fine della relazione

carabinieri palmi
La compagnia dei carabinieri di Palmi

L’ennesimo caso di stalking e violenza di genere ha purtroppo lo stesso copione, ma per fortuna, almeno per questa volta, un finale diverso.

Una donna di Palmi, ieri mattina, si è presentata in caserma per denunciare ai carabinieri un’aggressione subita poco prima, mentre si trovava nel parcheggio di un centro commerciale a Rizziconi.

il buon caffè della Piana il buon caffè della Piana il buon caffè della Piana Ape maia

L’aggressore, Emilio Lombardo, 40 anni, ex compagno della donna, l’avrebbe minacciata ed aggredita, ed avrebbe preteso di riprendere la relazione sentimentale che si era interrotta da qualche mese.

All’ennesimo rifiuto della donna, Lombardo l’avrebbe minacciata di morte facendole capire di essere armato di coltello e prendendole il portafogli contenente denaro in contante e carte di credito.

La donna è subito corsa in caserma a Palmi, per denunciare l’accaduto. Proprio mentre si trovava dinanzi ai carabinieri, l’uomo ha continuato a chiamarla al telefono, supplicandola di tornare con sé e chiedendole un incontro.

La situazione è subito sembrata di pericolo, motivo per il quale i carabinieri si sono subito messi sulle tracce dell’uomo, che è stato trovato a Sant’Elia, a bordo della propria auto. Aveva con sé il portafogli della donna ed un coltello.

Immediato è scattato l’arresto. Lombardo si trova ai domiciliari nella propria abitazione, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato in regime degli arresti domiciliari presso propria abitazione a disposizione dell’autorità giudiziaria palmese.