HomeSocietàLa lunga pedalata solidale di Vincenza, dalla Tunisia a Milano, passando per...

La lunga pedalata solidale di Vincenza, dalla Tunisia a Milano, passando per Palmi

Pubblicato il

Non l’hanno scoraggiata né la pioggia dello scorso fine settimana, né il caldo di questi due giorni: Vincenza Lofino ha continuato a pedale per raggiungere il suo obiettivo, raccogliere fondi per la missione umanitaria della Nave ResQ People Saving People.

È un’attivista per i diritti umani e cooperante, Vincenza, partita in bicicletta dalla Tunisia con destinazione finale Milano; è giunta in Italia – in Sicilia per la precisione, dove ha visitato la nave ormeggiata al Porto di Siracusa – e nei giorni scorsi si è fermata a Palmi, dove è stata accolta dal sindaco, Giuseppe Ranuccio, dal consigliere comunale Giuseppe Magazzù e dall’attivista palmese Enzo Infantino.

Vincenza Lofino ha già percorso circa 2000 km in sella alla sua bicicletta.

È da anni impegnata nella difesa dei diritti di coloro che vivono in paesi colpiti dalla guerra e dalla fame.

Per seguire il percorso di Vincenza Lofino tramite GPS e social media, basta collegarsi al seguente link https://linktr.ee/vincenzalofino mentre per sostenere la nave ResQ – People saving people, il link è https://gofund.me/3be2d4c5.

Ultimi Articoli

Guardia giurata palmese accusata di atti persecutori, il gip decide l’archiviazione

L'uomo era difeso dagli avvocati Mimma Sprizzi, Pasquale Aquino e Antonio Papalia

Polistena Futura denuncia: «Termosifoni spenti nelle scuole. Dov’è il sindaco?»

Il gruppo consiliare di opposizione punta il dito anche contro la mancata nomina degli assistenti ai disabili

Esplosione mortale a Bagnara: una fiamma ossidrica potrebbe essere all’origine dello scoppio

Lo scoppio potrebbe essere stato provocato da una scintilla sprigionata da una fiamma ossidrica

25 novembre, dal “Pizi” di Palmi un forte “no” alla violenza sulle donne

Il “Pizi” fa sentire forte e chiaro il suo “no” alla violenza contro le...

25 novembre, dal “Pizi” di Palmi un forte “no” alla violenza sulle donne

Il “Pizi” fa sentire forte e chiaro il suo “no” alla violenza contro le...

Uniti per Polistena si schiera dalla parte delle donne

L’Associazione Uniti per Polistena “è vicina alle tematiche sociali, pronta ad approfondirle ed affrontarle...