Gli studenti-imprenditori del liceo “Alvaro” premiati al Comune di Palmi

I dieci allievi della III B/L, vincitori del progetto nazionale di alternanza scuola-lavoro, sono stati ricevuti dal sindaco e dall'assessore alla pubblica istruzione

Studenti ma anche giovani imprenditori: sono 10 allievi della III B/L del Liceo “Alvaro” di Palmi, premiati come ideatori della migliore impresa e del miglior business plan nell’ambito del progetto nazionale di alternanza scuola-lavoro.
Questa mattina il sindaco Giuseppe Ranuccio e l’assessore alla cultura e pubblica istruzione Wladimiro Maisano hanno premiato i ragazzi durante una cerimonia a palazzo San Nicola.
Ma qual è l’idea proposta dagli studenti del liceo palmese, che hanno dato avvio ad una impresa formativa simulata, chiamata Help2o?
E’ una maniglia da utilizzare per il trasporto delle casse d’acqua, ergonomica, fatta di un materiale morbido che attutisce il dolore nella mano e facilita il trasporto delle confezioni di acqua.
I 10 allievi hanno vinto la competizione per andare alle nazionali “Students Lab”, la fase conclusiva di un percorso di Impresa Formativa Simulata; il loro lavoro è stato valutato da una commissione di esperti, motivo per il quale questi ragazzi rappresenteranno la Calabria e il Comune di Palmi nella competizione Nazionale che si terrà probabilmente a Firenze.
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab
The studio wedding Lab

p2man
p2man
p2man
p2man