HomeAltre NotizieA Gioia Tauro il primo concerto del Primo Maggio

A Gioia Tauro il primo concerto del Primo Maggio

Pubblicato il

GIOIA TAURO – Il concerto del primo maggio si terrà per la prima volta quest’anno anche a Gioia Tauro.

Una data importante dove la musica e la difesa per il diritto al lavoro si fondono per dar voce ad un ideale forte.

L’evento, voluto dal consigliere Antonio Parrello, diretto artisticamente da Emilio Sorridente e presentato da Pino Romeo, vedrà il susseguirsi a partire dalle 19 di quattro concerti e un DJ Set con generi diversissimi tra di loro, dal Rock al Reggae, dal Blues alla musica Etno/Pop e Dancehall finale.

“Il primo Maggio organizzeremo a Gioia Tauro insieme a tutte le forze sindacali una grande manifestazione in difesa del diritto al lavoro, – ha detto il sindaco Giuseppe Pedà – ora vilipeso e umiliato da un sistema di potere che ha smarrito il senso del limite e della misura.

La dignità di una Regione non è tema che riguarda la destra o la sinistra. – ha aggiunto – Tutte le forze politiche dovrebbero sentire come impellente il bisogno di difendere in primo luogo la nostra civiltà, patria del diritto trasformatasi in regno del sopruso”.

La manifestazione, realizzata grazie all’impegno dell’amministrazione comunale con la collaborazione della CGIL Gioia Tauro, prevede un dibattito alle 18 e 30 “per richiamare l’attenzione del Governo nazionale sui gravi problemi che interessano Gioia e tutta la Piana”, si legge sul comunicato diramato stamattina dal sindacato.

“Per questo è necessario che il Primo maggio oltre a rimanere una giornata di festa e musica, – prosegue la nota – sia un momento di proposta per costruire le condizioni dello sviluppo occupazionale di Gioia”.

Un duplice intento insomma quello previsto per la giornata di domenica. Da un lato l’intrattenimento musicale grazie a Popul’aria, Emilio Sorridente, Kumpa Kreo & PortoSound Creedence, e DJ Set by LeBig. Dall’altro il richiamo forte ai vertici politici per dar voce alla città.

Ultimi Articoli

Marziale: «Grave la chiusura di Pediatria a Polistena e Locri»

Lo afferma il garante all'infanzia e all'adolescenza. «Se dovesse accadere sarebbe la più grave delle lesioni ai diritti dell'infanzia»

Palmi, il dipartimento provinciale Lavoro FDI premia l’azienda Poly2Oil

Il responsabile provinciale Emiliano Pezzani ha consegnato all'azienda un'attestazione di merito per il lavoro svolto

Operazione Olimpo, Filcams: «Sul turismo la Regione apra gli occhi»

Dopo l'operazione di ieri, la FILCAMS vuole un confronto istituzionale urgente

Reggio, centinaia di studenti al flash mob artistico promosso dalla Città metropolitana per la Giornata della Memoria

Il sindaco facente funzioni Carmelo Versace ed il Delegato alla Cultura Filippo Quartuccio hanno accolto gli studenti sulla scalinata del Teatro Cilea, ricordando l'importanza di celebrare una giornata che "chiama in causa ognuno di noi, come uomini e cittadini, prima ancora che da istituzioni"

‘Ndrangheta: Estorsioni, sequestri e riciclaggio. Arrestate 56 persone in tutta Italia

L'operazione di polizia a Vibo Valentia, Catanzaro, Reggio Calabria, Palermo, Avellino, Benevento, Parma, Milano, Cuneo, L’Aquila, Spoleto e Civitavecchia

Arresti ‘ndrangheta: i nomi dei soggetti coinvolti

Tra gli arrestati anche persone di Palmi, Taurianova, Barritteri di Seminara, Gioia Tauro e Polistena

Wedding Awards 2023, ancora un successo per Alessandro Pecora e Gabiria Politanò

Un riconoscimento prestigioso che ha premiato professionalità, creatività ed impegno quello assegnato al filmaker...