HomeCronacaGioia Tauro: Minaccia di morte sui social da parte delle “Brigate Rosse”,...

Gioia Tauro: Minaccia di morte sui social da parte delle “Brigate Rosse”, identificato l’autore dai Carabinieri

Pubblicato il

I Carabinieri hanno identificato e deferito l’autore delle minacce di morte pubblicate sui social media a nome delle “Brigate Rosse”.

Il messaggio minatorio, poi rimosso, iniziava con: “L’esercito rivoluzionario ha promulgato sentenza definitiva di morte”. Era diretto contro due politici locali, uno dei quali è un ex deputato.

Negli ultimi mesi del 2023, alcuni video su YouTube avevano ricevuto commenti minacciosi indirizzati ai due politici. Preoccupati per la loro sicurezza, si sono rivolti ai Carabinieri.

I militari della Stazione di Gioia Tauro hanno subito avviato le indagini per individuare i responsabili, nascosti dietro nickname ambigui che includevano la sigla “KGB”. Alcuni commenti contenevano frasi come: “Sappiamo dove abiti, cosa mangi, a che ora hai preso il treno” e “sarà eseguita la sentenza di morte da parte del plotone di esecuzione proletario”. Sebbene i commenti siano stati rimossi rapidamente, i Carabinieri erano già riusciti a identificarne gli autori.

Alcuni messaggi erano firmati “BR – PCC” o “NBR” (Nuove Brigate Rosse), richiamando le “Brigate Rosse, Partito Comunista Combattente” e un periodo storico caratterizzato da violenza contro i servitori dello Stato.

Entrambi i politici sono attivi nella scena politica locale; uno di loro gestisce anche un popolare canale YouTube. Le precise indicazioni geografiche contenute nei messaggi hanno spinto gli investigatori a prendere seriamente la situazione e a seguire tutte le piste investigative possibili.

Le indagini hanno portato al coinvolgimento del Raggruppamento Operativo Speciale dei Carabinieri, che grazie alla specializzazione del proprio personale, è riuscito a identificare l’autore delle minacce.

Gli accertamenti hanno permesso di escludere collegamenti con ambienti eversivi, riconducendo il gesto a un singolo individuo italiano residente in Trentino-Alto Adige.

Ultimi Articoli

Incendio Poly2Oil Palmi, presentata un’interpellanza parlamentare

Firmatario del documento è il deputato Domenico Furgiuele della Lega, che ha depositato l'atto il 19 luglio

A Laureana di Borrello prende il via la decima edizione di Calabria Evolutions

Il primo dei due consueti concerti è previsto per mercoledì 24 luglio in piazza Papa Giovanni Paolo II

Aeroporto di Reggio, elicottero dei Vigili del Fuoco si ribalta e va in fiamme. Salvi i piloti

L'incidente è avvenuto questo pomeriggio. Attualmente l'Areoporto è chiuso per la messa in sicurezza dell'area

Reggio, Falcomatà: «Una settimana straordinaria grazie a Sky Sport»

Migliaia le presenze sul Lungomare, soprattutto di giovani. La soddisfazione del vertice della Città Metropolitana: «Calciomercato l’originale ha messo in vetrina le tante eccellenza della nostra terra»

Aeroporto di Reggio, elicottero dei Vigili del Fuoco si ribalta e va in fiamme. Salvi i piloti

L'incidente è avvenuto questo pomeriggio. Attualmente l'Areoporto è chiuso per la messa in sicurezza dell'area

Controlli della Polizia nella Piana, 11 denunce e sanzioni per 15mila euro

Particolare attenzione è stata prestata ai veicoli in transito nelle zone della movida