Gioia: il vescovo in visita pastorale nella parrocchia di San Francesco

0
606

GIOIA TAURO – Continua il giro delle visite alle parrocchie della diocesi di Oppido – Palmi per il vescovo Francesco Milito.

Nel tardo pomeriggio di ieri infatti il vescovo si è recato in visita pastorale nella parrocchia di San Francesco di Paola.

Qui una comunità festosa ha accolto Milito con tanto di striscioni di benvenuto, applausi e tanta emozione.
Un caloroso benvenuto è stato anche dato dal parroco Don Albino Caratozzolo che ha espresso sentimenti di ringraziamento e ha ricostruito al vescovo l’excursus  storico della chiesa.

Il vescovo che ha celebrato la santa messa alla presenza della comunità, dei vari gruppi di preghiera, degli scout della parrocchia, ha sottolineato sin da subito la vivacità e la bellezza della comunità.

Presenti anche le autorità civili e militari, il sindaco della città Renato Bellofiore, il suo vice Jacopo Rizzo e l’assessore Monica della Vedova.

«Sua Eccellenza – ha detto il primo cittadino – è un vescovo attento alla comunità gioiese. In tutte le visite che ha fatto – ha aggiunto il primo cittadino – ha sempre speso parole di affetto nei confronti della nostra cittadina. Anche stasera sono state parole sentite e cariche di affetto – ha concluso – darà un valido aiuto alla diocesi e noi saremo sempre presenti».

«Ho trovato una parrocchia molto viva – ha detto Milito – ma anche una chiesa che dal punto di vista strutturale è molto bella. L’assemblea è raccolta e questo mi ha colpito, perché le chiese non così moderne, non lo permettono. La bellezza di questa comunità supera anche la bellezza della chiesa. Diciamo – ha concluso – che la bellezza la ritroviamo sia all’esterno che all’interno.»
Angela Angilletta