HomeAltre NotizieGioia: L'Alaga accoglie i migranti sbarcati alla Marinella

Gioia: L’Alaga accoglie i migranti sbarcati alla Marinella

Pubblicato il

GIOIA TAURO – Il buon lavoro dell’Alaga svolto quotidianamente in maniera impeccabile, si nota ancora di più nei casi di emergenza. Ed è così che può definirsi lo sbarco avvenuto alcuni giorni fa sulle coste della Tonnara di Palmi.

I volontari dell’associazione gioiese si sono infatti impegnati il più possibile per accogliere i 54 migranti arrivati senza cibo nè vestiti alla sede della città del porto, dopo giorni di viaggio trascorsi in condizioni disagiate a bordo di un cabinato dalla Turchia fino alla Marinella.image

“Questo è il nostro compito”, ha detto il neo presidente Pasquale Macrì. “Abbiamo fatto di tutto per alleviare il disagio dei nostri ospiti. E lo facciamo da quando sono arrivati perché è questo che il Signore ci chiede di fare”.

I membri dell’Alaga sono sempre in prima fila per aiutare chi ha bisogno. Ma nelle ultime ore il loro lavoro si è triplicato, e senza battere ciglio hanno dato il massimo anche in questa circostanza, senza tralasciare i “doveri” di ogni giorno.

Sono tante le famiglie così come le persone sole che nell’associazione vedono infatti un punto di riferimento, una boccata di aria fresca tra le difficoltà della vita.

E le stesse difficoltà, di vario tipo, le vivono i soci che hanno deciso di spendere parte del loro tempo senza pensare al proprio ego, riempiendolo di sani principi e gesti di solidarietà vera.

Ultimi Articoli

Palmi, la minoranza: “Necessaria trasparenza sul bilancio della Fondazione Varia”

I consiglieri, durante l'assise di sabato 20 luglio, hanno chiesto ancora una volta spiegazioni al sindaco e, non avendo ricevuto risposte di chiarimento, hanno abbandonato l'aula

Felici & Conflenti, dal 23 luglio la festa di comunità più grande della Calabria dedicata al patrimonio coreutico e musicale

Prime tre giornate tra natura, incontri e formazione. Ospiti di rilievo Mimmo Lucano, Vito Teti, Giuseppe Smorto e Massimiliano Capalbo

I Negramaro chiudono la tappa palmese dell’RDS Summer Festival 2024

Sul palco anche Irama. Piazza I Maggio piena per l'evento musicale

Incendio di Palmi, Arpacal installa un’altra centralina a Taurianova

Il sindaco Biasi ringrazia per la prontezza: «Siamo con i cittadini che chiedono trasparenza per trattare l’allarme senza generare inutili allarmismi»

Palmi, la minoranza: “Necessaria trasparenza sul bilancio della Fondazione Varia”

I consiglieri, durante l'assise di sabato 20 luglio, hanno chiesto ancora una volta spiegazioni al sindaco e, non avendo ricevuto risposte di chiarimento, hanno abbandonato l'aula

Felici & Conflenti, dal 23 luglio la festa di comunità più grande della Calabria dedicata al patrimonio coreutico e musicale

Prime tre giornate tra natura, incontri e formazione. Ospiti di rilievo Mimmo Lucano, Vito Teti, Giuseppe Smorto e Massimiliano Capalbo

I Negramaro chiudono la tappa palmese dell’RDS Summer Festival 2024

Sul palco anche Irama. Piazza I Maggio piena per l'evento musicale