HomeCronacaGiffone, feriti due carabinieri a coltellate

Giffone, feriti due carabinieri a coltellate

Pubblicato il

Due cara sono stati feriti a Giffone mentre eseguivano il trattamento sanitario obbligatorio ad un uomo.

I due militari Arma dei Carabinieri erano intervenuti in ausilio al personale della Polizia locale di Giffone.

I due carabinieri, mentre tentavano di riportare alla calma l’uomo, sofferente da tempo, sono stati colpiti con un coltello. L’episodio é accaduto nell’abitazione dell’uomo, nella periferia del paese.

L’aggressore, mentre era in corso la notifica del Tso, ha estratto improvvisamente un coltello a serramanico ed ha ferito i due sottufficiali, uno ad un braccio e l’altro ad un braccio ed alla testa. Nonostante ciò, hanno provveduto ad assicurare il 60enne, evitando che potesse procurare lesioni a sé, agli altri operatori intervenuti o ai cittadini presenti sul posto.

I due carabinieri sono stati portati all’ospedale di Polistena. Uno, giudicato con una prognosi di sette giorni, è stato medicato e dimesso, mentre l’altro, guaribile in dieci giorni, è stato ricoverato.

I due sottufficiali hanno ricevuto in ospedale la visita del Comandante provinciale di Reggio Calabria dei carabinieri, colonnello Marco Guerini, e del comandante del Gruppo di Gioia Tauro, tenente colonnello Gianluca Migliozzi. 

Ultimi Articoli

Alla Sala Consiliare del Comune di Palmi la presentazione dell’ultimo libro del prof. Attilio Scarcella

Mostra d’arte e musica per celebrare la figura femminile

Palmi, la Metrocity investe sul Monte Sant’Elia: finanziato progetto di quasi 100mila euro

Versace e Ranuccio: «Riqualificazione ambientale e valorizzazione in chiave turistica»

Cittanova, un ricco cartellone di eventi per le festività natalizie

Numerosi gli eventi programmati dal comitato spontaneo "Cittanova in festa"

Porti, tasse d’ancoraggio ridotte a sostegno dei traffici portuali

L'obiettivo è di mantenere il primato nazionale di Gioia Tauro nel settore del transhipment. 

Eseguito un mandato di arresto europeo in Grecia per un 32enne ricercato nel Reggino

L'uomo è accusato anche di tentato omicidio nei confronti di un 59enne di Melito Porto Salvo

Uccisero in carcere un educatore, adesso uno degli imputati vuole patteggiare

Si tratta di Vittorio Foschini, coinvolto nell'inchiesta di 'ndrangheta "Wall Street"