HomeAltre NotizieDecapitato il Gesù bambino del Presepe di Taurianova

Decapitato il Gesù bambino del Presepe di Taurianova

Pubblicato il

Il Gesù bambino del Presepe allestito a Taurianova, in piazza Italia, è stato decapitato ieri notte da alcuni vandali, la cui identità è adesso al vaglio della Polizia locale.

Un gesto vandalico che ha incontrato lo sdegno della comunità locale e dell’amministrazione comunale.

Le statue del Presepe che viene allestito a Taurianova da diversi anni, e che è visitabile dall’8 dicembre al 6 gennaio, sono ad altezza naturale e vengono prestate – da tradizione – da una famiglia della città all’Amministrazione comunale; si tratta di statute di alto pregio, ed è proprio per questo motivo che il Presepe viene transennato, per impedire ai visitatori di toccare le statue.

La segnalazione di quanto avvenuto è stata fatta da una cittadina taurianovese, socia de “Gli amici del palco”, che ha subito avvisato l’amministrazione comunale e la polizia locale, la quale ha avviato le indagini dopo aver prelevato le immagini delle telecamere che si trovano nei dintorni della piazza.

Ultimi Articoli

Ue, Denis Nesci: «La scelta su Von Der Leyen coerente con il risultato del 9 giugno»

L'europarlamentare di Fdi: «Il nostro paese è un interlocutore imprescindibile e necessario in ambito europeo»

Applausi per “Vurrìa” al teatro Manfroce di Palmi

L'opera è stata scritta dall'attore cosentino Matteo Lombardo

Dalla Calabria alla Francia per una grande “festa italiana”

Una grande “festa italiana” ha ospitato gli stand di vere e proprie eccellenze del settore enogastronomico italiano, con la Calabria tra i protagonisti

Taurianova, Biasi: «Tolleranza zero contro i furti d’acqua»

Il sindaco avvisa i cittadini che sono iniziati controlli a tappeto in tutto il territorio per risalire a eventuali allacci irregolari

Sequestrati al Porto di Gioia Tauro due droni diretti in Libia

I mezzi a uso bellico hanno una stazza pari a oltre 3 tonnellate per una lunghezza di oltre 10 metri ed una apertura alare di circa 20 metri

Nasce a Palmi “Spazio futuro”, movimento politico fondato dal sindaco Ranuccio

Il nuovo spazio ha come obiettivo quello di rispondere alle esigenze di ogni individuo

Felici e Conflenti compie 10 anni: il 4 luglio la conferenza stampa di presentazione

Appuntamento dal 23 al 27 luglio prossimi per un'edizione speciale e un cartellone ricco di eventi