Calabria regina del 2020: da lunedì l’Undiscovered Tour riservato a wedding planner e giornalisti

Dal 21 al 24 Settembre l'evento promosso dalla manager Daniela Corti. Scelta la Calabria per far conoscere le bellezze del territorio nell'anno di scoperta di questa regione

0
294

Sì, adesso possiamo proprio dirlo: il 2020 è per la Calabria l’anno della rinascita.

La regione, punta estrema dello Stivale, è riuscita a giocarsi al meglio la carta del turismo, nell’anno in cui il mondo intero è rimasto in una sorta di limbo per colpa della pandemia da Coronavirus. Nel mese di Agosto uno studio di Eurispes Calabria, la cui sede è a Palmi, diretta dal dottor Maurizio Lovecchio, ha analizzato i dati sui flussi turistici forniti da CNA Turismo sui propri associati, da cui è emerso che al quinto posto della classifica delle mete scelte per trascorrere le vacanze estive in Italia si trova proprio la Calabria, preceduta da Puglia, Toscana, Sicilia e Sardegna, regioni da sempre mete di turisti italiani e stranieri.

Un quinto posto tutto meritato, quello della Calabria, se si considerano gli sforzi prodigati dagli operatori locali per promuoversi e mettere in luce le straordinarie bellezze paesaggistiche del territorio, ma soprattutto se si considera che i contagi da Coronavirus durante la fase acuta del lockdown sono stati davvero pochi, frutto di una stretta collaborazione tra i calabresi e le istituzioni.

La conferma di quanto appena detto viene dalla scelta della manager Daniela Corti ci realizzare proprio in Calabria, dal 21 al 24 Settembre, l’Undiscovered Italy Tour, evento promosso in partnership con la Enit. 

La manifestazione, alla sua terza edizione, è svolta in collaborazione col Tour Operator canadese Susan Barone di Luxury Weddings Worldwide e InStyle Vacations. Sono circa venti i partecipanti invitati all’evento, che visiteranno luoghi e location adatte alla celebrazione di matrimoni o all’organizzazione di eventi a carattere internazionale e incontreranno personalmente le eccellenze locali che operano nel settore.

Visiteranno le province di Vibo Valentia e di Reggio Calabria sotto vari punti di vista: le sedi per eventi e matrimoni, la filiera food & wine, le eccellenze e gli aspetti più singolari e significativi rispetto al wedding o agli eventi internazionali.

Base dell’Undiscovred Italy Tour sarà Cittanova; altre tappe saranno Serra San Bruno, con visita alla Certosa e introduzione ai meravigliosi prodotti tipici spontanei (funghi porcini); Zungri, città di pietra, con degustazione del pecorino del Monte Poro; Reggio Calabria, con visita al Castello degli Dei, al Museo archeologico nazionale, al Museo del bergamotto e ad AD Accademia Gourmet del celebre chef Filippo Cogliandro.